Centro Assistenza di Register.it

  1. Home Page
  2. Assistenza
  3. Email
  4. Ordini di Servizio Email
  5. Ordine di Servizio: prodotto Mailbox Exchange

Ordine di Servizio: prodotto Mailbox Exchange

Il presente Ordine di Servizio ("OdS") è parte integrante e sostanziale delle Condizioni Generali di Servizio ("CGS"). Le CGS e il presente OdS stabiliscono i termini e condizioni per la fornitura del Servizio Mailbox Exchange ("Servizio Exchange") da parte di Register.it al Cliente. L'offerta pubblicata on line al momento della accettazione del Cliente costituisce parte integrante.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO EXCHANGE

Il Servizio Exchange include quanto segue: - numero di caselle Exchange sul nome a dominio del Cliente pari al numero indicato nell'offerta; - spazio mailbox associato alla singola casella di posta Exchange, anch'esso definito in offerta; - spazio mailbox da poter condividere con altri utenti secondo quanto indicato in offerta; - servizio di OWA (Outlook Web Access) su indirizzo sicuro (https). Tale servizio permette l'accesso ad un indirizzo certifico SSL dal quale è possibile accedere alla propria casella Exchange previa autenticazione.

OBBLIGHI DI REGISTER.IT

La richiesta di attivazione da parte del Cliente di una casella Exchange comporterà da parte di Register.it esclusivamente lo svolgimento delle seguenti attività: (i) la creazione di un dominio di terzo livello ad essa dedicato (nella forma exchange.dominio.tld). Tale dominio di terzo livello identifica lo spazio mailbox ed il relativo quota, sul server di posta dedicato di Register.it; (ii) la creazione del relativo record di posta MX; (iii) l'attivazione della casella di posta sul server Exchange 2003 nella forma nomeutente@exchange.dominio.tld; (iv) l'attivazione di nomeutente@dominio.tld come forward di nomeutente@exchange.dominio.tld (v) il mantenimento dello spazio disco. Register.it non fornisce alcuna assistenza relativa all'installazione ed utilizzo del Servizio Exchange acquistato dal Cliente. Tali informazioni potranno essere reperite dal Cliente direttamente sulle Guide in linea contenute nel programma fornito.

OPZIONI E CONDIZIONI PER LA PRESTAZIONE DEL SERVIZIO EXCHANGE

Condizioni per la fornitura del Servizio Exchange da parte di Register.it sono: - esistenza di Nome a Dominio del Cliente mantenuto da Register.it in qualità di Maintainer, Registrar o Reseller può infatti essere utilizzato esclusivamente come servizio aggiuntivo a Dominio mantenuto da Register.it.; - utilizzo per il nome a Dominio dei DNS autoritativi di Register.it; - impostazione standard del record MX nella configurazione dei DNS (ovvero sul mail server dedicato di Register.it). - mantenimento della casella mail come casella Exchange. Le condizioni sopra indicate dovranno sussistere per tutta la durata della fornitura del Servizio Exchange. Il Cliente si dichiara consapevole che il venir meno di una o più delle condizioni sopra indicate inibirà la possibilità di utilizzare il Servizio Exchange. Il Cliente è pertanto informato che, ove nel corso di durata del presente contratto il Cliente non rinnovi o trasferisca presso un altro Maintainer il relativo Nome a Dominio o configuri il relativo Nome a Dominio su DNS autoritativi diversi da quelli di Register.it o cambi la configurazione del record di posta, o in caso di modifica della casella Exchange in POP3 o Forward la prestazione del Servizio Exchange diverrà per Register.it tecnicamente impossibile e, pertanto, sarà immediatamente terminata, restando salvo ed impregiudicato il diritto di Register.it al pagamento dell'intero corrispettivo previsto per il Servizio. Il Cliente si dichiara altresì consapevole del fatto che saranno disponibili tutte le funzioni della casella Exchange solamente in caso di utilizzo della casella mediante accesso OWA. N.B. i client di posta in remoto con configurazione del server IMAP diversi dall'Outlook 11, non sono abilitati alla sincronizzazione di tutte le funzioni del servizio. Pertanto si consiglia l'utilizzo della casella tramite OWA. Register.it fa presente che fornirà informazioni a riguardo direttamente sul sito register.it. Il Cliente potrà in qualunque momento modificare il nome utente della casella Exchange richiesto inizialmente mediante proprio pannello di controllo. Tale richiesta comporta l'attivazione di una nuova casella di posta Exchange che sostituisce la precedente con conseguente automatica eliminazione dei contenuti della casella di posta modificata. Register raccomanda, pertanto, di procedere al back up dei contenuti della casella prima di modificare il nome utente.

RESPONSABILITA' DI REGISTER.IT:

Le richieste di attivazione/modifica delle caselle Exchange saranno attive trascorse 48 ore lavorative dalla richiesta. Register.it non sarà responsabile per eventuali interruzioni del servizio dipendenti da terzi. Potrà inoltre, in ogni momento, interrompere la prestazione del servizio qualora ricorrano motivate ragioni di sicurezza e/o garanzia di riservatezza, dandone in tal caso comunicazione al Cliente. Register.it non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile in caso di malfunzionamento del Servizio Exchange dipendente da eventi fuori dal ragionevole controllo di Register.it quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: (i) eventi di forza maggiore; (ii) eventi dipendenti da fatto di terzi quali, a titolo meramente esemplificativo, l'interruzione o il malfunzionamento dei servizi degli operatori di telecomunicazioni e/o delle linee elettriche; (iii) malfunzionamento dei terminali o degli altri sistemi di comunicazione utilizzati dal Cliente.
CONTESTAZIONI: il Cliente è tenuto a comunicare eventuali irregolarità del servizio imputabili a Register.it tramite il proprio pannello di controllo entro 48 ore dal verificarsi dello stesso. La mancata segnalazione nei modi e nei termini di cui sopra solleva Register.it da ogni responsabilità. DIMENSIONI E NUMERO DELLE CASELLE: il numero di caselle di posta attivabili dal Cliente ed indicato nell'offerta, lo spazio mailbox associato e lo spazio mailbox condiviso non possono essere superati. Il Cliente avrà la possibilità di acquistare caselle di posta elettronica addizionali e quote spazio addizionali, secondo i pacchetti in offerta e tramite il proprio Pannello di Controllo, al costo applicato da Register.it al momento dell'acquisto del pacchetto addizionale. I termini e condizioni per l'utilizzo dei pacchetti addizionali saranno i medesimi di cui al presente OdS. Il venir meno degli effetti del contratto principale, ovvero del Servizio di Exchange comporterà automaticamente il venir meno degli effetti dei servizi aggiuntivi acquistati restando salvo ed impregiudicato il diritto di Register.it al pagamento dell'intero corrispettivo previsto per i servizi aggiuntivi. Il Cliente sarà il solo ed esclusivo responsabile della periodica cancellazione dei messaggi dal server, in modo che la totale occupazione dello spazio a disposizione non causi il blocco della casella.
DATI: tutti i dati e i contenuti inviati e/o ricevuti dal Cliente da o tramite il Servizio Exchange sono e rimangono di esclusiva proprietà del Cliente stesso. Il Cliente, conseguentemente, si assume ogni e qualsivoglia responsabilità su tali dati e sul loro contenuto.
REGOLE DI UTILIZZO: il Cliente si impegna a non utilizzare il Servizio Exchange per finalità illecite, a rispettare le regole di utilizzo dei singoli Servizi indicate negli OdS, ed a non violare in alcun modo tutte le norme nazionali ed internazionali, anche regolamentari, applicabili. Il Cliente si impegna, inoltre, a rispettare le regole di Netiquette disponibili all'indirizzo http://www.nic.it/NA/netiquette.txt. In particolare il Cliente garantisce che non effettuerà direttamente e/o indirettamente spamming, ovvero l'invio, via e-mail, di comunicazioni non autorizzate, non richieste e/o non sollecitate dai destinatari. Register.it ricorda che tale pratica è vietata oltre che dalle regole di Netiquette anche dal D.Lgs 196/03 a tutela della privacy. Register.it sottolinea, inoltre, che considererà il Cliente responsabile anche qualora l'attività illegale di spam venga effettuata anche attraverso indirizzi di posta diversi da quello acquistato da Register.it e coinvolga anche indirettamente un Servizio di Register.it o direttamente la struttura tecnica di Register.it (ad esempio: promozione non autorizzata di sito internet in hosting presso Register.it). Register.it si riserva il diritto di sospendere immediatamente il Servizio qualora, a suo insindacabile giudizio o a seguito di segnalazione di terzi, ritenga che il Cliente attraverso il Servizio compia attività violative degli obblighi previsti nel presente articolo. In tal caso, il Cliente, a seguito di segnalazione anche via e-mail da parte di Register.it, dovrà provvedere immediatamente ad eliminare le cause della contestazione od a fornire idonea documentazione provante il pieno rispetto della normativa vigente della attività da lui svolta. In caso di mancato immediato riscontro Register.it avrà il diritto di risolvere immediatamente il contratto fermo restando il diritto all'integrale pagamento del corrispettivo ed il diritto di Register.it ad agire per l'integrale risarcimento dei danni eventualmente subiti.
APPARATI: Register.it non fornisce al Cliente alcun apparato.

DURATA

ll presente OdS a seconda della scelta effettuata dal Cliente nel corso della procedura d'acquisto od anche successivamente da proprio pannello di controllo, potrà avere scadenza a) con o b) senza rinnovo tacito. a) Nel caso di scadenza con rinnovo tacito e pagamento con carta di credito i corrispettivi di cui al successivo art. "Corrispettivi e Pagamenti" verranno addebitati, nei termini previsti ed alle condizioni esistenti al momento del rinnovo, così come indicate nel pannello di controllo, direttamente da Register.it sulla carta di credito del Cliente, previa comunicazione via e-mail. Qualora non sia possibile per Register.it procedere a tale addebito, il contratto non potrà rinnovarsi tacitamente e lo stesso dovrà intendersi senz'altro scaduto nel termine previsto. In tale situazione il Cliente potrà rinnovare il servizio seguendo la procedura che segue sub; Nel caso di scadenza con rinnovo tacito e pagamento con sistema diverso dalla carta di credito, Register.it, 20 giorni prima della scadenza procederà, previa comunicazione via email, ad effettuare il rinnovo e inviare fattura al Cliente che dovrà essere pagata nei termini ivi previsti. La fattura e le relative istruzioni per il pagamento saranno inviate tramite posta di superficie all'indirizzo memorizzato negli archivi al momento dell'ordine. Nel caso in cui il Cliente non procederà al pagamento nei termini previsti Register.it potrà interrompere in qualsiasi momento l'erogazione del servizio, salvo sempre quanto previsto all'art. 6 delle CGS b) Nel caso di scadenza senza rinnovo tacito il Cliente potrà richiedere a Register.it, attraverso la procedura on line messa a disposizione da Register.it, di rinnovare il servizio con il presente OdS per ulteriori e successivi periodi entro i termini che risulteranno sul pannello di controllo del Cliente ed alle condizioni tecniche ed economiche in essere al momento del rinnovo del servizio ed eseguendo la procedura di rinnovo. In caso di mancato rinnovo, nelle forme ed entro i termini sopra indicati, alla scadenza il presente OdS cesserà di produrre di diritto i propri effetti, senza necessità di alcuna comunicazione da parte di Register.it

CORRISPETTIVI E PAGAMENTI

Il Corrispettivo per il Servizio Exchange è quello indicato nell'offerta. Tutti i Corrispettivi sono da intendersi I.V.A. esclusa, salvo diversa indicazione. Il pagamento dei corrispettivi per il Servizio Exchange dovrà essere effettuato a mezzo carta di credito completando il modulo di pagamento nel corso della procedura di registrazione.

Was this article helpful?