Glossario Informatico

 

A

  • ACCOUNT

    Un account è l'insieme di funzionalità, strumenti e contenuti riferibili a un unico utente. Creando un account su una piattaforma/sito che eroga un servizio, il sistema mette a disposizione dell'utente un ambiente con contenuti e funzionalità personalizzabili a seconda delle esigenze dell'utente stesso, oltre a garantire l'isolamento dalle altre utenze. Per accedere al proprio account si effettua la login (o logon): in questo modo l'utente viene riconosciuto e identificato dalle sue credenziali di accesso personali (username -nome utente e password - parola d'ordine).
  • ALIAS

    Gli indirizzi alias di posta elettronica sono indirizzi email aggiuntivi a quello primario, attivabili appunto su una stessa casella email; in questo modo la casella riceverà posta indirizzata sia all'indirizzo principale che a tutti quelli secondari (alias). Per esempio l'indirizzo mario.rossi@dominio.estensione potrebbe ricevere, se impostati come alias, anche la posta indirizzata a info@dominio.estensione e contattaci@dominio.estensione. Questa funzionalità è utile qualora non si voglia fornire il proprio indirizzo email personale.
  • AMPIEZZA DI BANDA

    La larghezza di banda informa sulla quantità di dati che possono essere trasferiti in un preciso momento attraverso una connessione. Si basa sulla velocità di trasmissione dei dati e viene misurata direttamente in bit al secondo (o multipli: kbit/s, Mbit/s, ecc.)
  • APPLET

    Un applet è un’applicazione ospitata all’interno di un altro programma. Le Applet vengono usate per mettere contenuti interattivi nella pagine web, poiché il linguaggio HTML non è in grado di fornirlo.
  • ASP

    Le Active Server Pages sono pagine web contenenti, oltre al codice HTML un linguaggio di scripting, eseguito lato server, per generare il codice HTML (vengono definite pagine web dinamiche). Per funzionare necessitano di una piattaforma Windows con IIS installato oppure Linux o Unix con una versione modificata di Apache. Grazie alle ASP è possibile mostrare contenuti dinamici e modificarne l'aspetto secondo le regole interne degli script.

B

  • BACKBONE

    In inglese "spina dorsale", è una connessione ad alta velocità tra due server o router che smistano informazioni. Si riferisce tipicamente alla rete di trasporto di una rete di telecomunicazioni. È un insieme di percorsi nodali che collegano a lunga distanza a reti locali e regionali; una grande linea di connessione collegata con linee minori che serve per trasferire dati a distanza.
  • BACKDOOR

    Una backdoor è un metodo per evitare la normale autenticazione e garantire l’accesso remoto a un computer, cercando di rimanere inosservati. E’ paragonabile a una ‘porta di servizio’ che consente di superare parzialmente o totalmente le procedure di sicurezza attivate. E’ assai pericolosa per l'integrità delle informazioni sul sistema, e se una backdoor viene installata dai virus, può essere utilizzata per attaccare sistemi esterni.
  • BANDWIDTH

    (vedi AMPIEZZA DI BANDA)

C

  • CARTELLA

    In un computer, le cartelle (o directory) in cui sono contenuti file di vario genere (dati, programmi o ulteriori cartelle) consentono di organizzare ordinatamente e gestire i contenuti delle unità di memoria.
  • CGI

    La Common Gateway Interfaceè uno standard che definisce come un software per server web può delegare la generazione di pagine web a un’applicazione basata su testo. Tali applicazioni sono note come script CGI, che possono essere scritte in qualsiasi linguaggio di programmazione, anche se vengono spesso utilizzati i linguaggi di scripting. Il risultato è un file che termina con .CGI (estensione).
  • CGI WRAP

    CGIWrap è un programma che aumenta il livello di sicurezza nell’esecuzione di script su un Server Web. I programmi sono eseguiti con la funzione di chroot e con i permessi dell'utente che è owner dello script. Inoltre, gli scripts sono controllati da numerose funzioni di check che ne impediscono l'esecuzione nel caso uno di questi controlli fallisca.