Centro Assistenza di Register.it

SpidItalia

  • Che cos’è l’Identità Digitale?

    L’identità digitale è un insieme di informazioni presenti on line relative ad un soggetto/ente/brand ed è rappresentata dal possesso di credenziali univoche scelte dall’utente e rilasciate da gestori accreditati a poterlo fare. Tali credenziali permettono di accedere a servizi della pubblica amministrazione (es. agenzia delle entrate, inps, comune …)
    e di aziende private che fanno parte del sistema SPID.

  • Come posso ottenere un’Identità Digitale?

    Per ottenere la tua identità digitale SpidItalia basta seguire questi semplici passi:

    1. Scegli la versione più adatta alle tue esigenze dalla pagina www.register.it/spid/
    1a. Acquista il riconoscimento tramite Webcam se non hai una firma digitale o il lettore di tessera sanitaria
    2. Segui il processo di registrazione inserendo i tuoi dati e i tuoi documenti
    3. Attendi la conferma attivazione.

    Ricordiamo che per il processo di registrazione è necessario possedere:

    - un documento di identità (uno tra carta d’identità, passaporto o patente di guida) in corso di validità;
    - la tessera sanitaria in corso di validità se sei un privato, la visura camerale se sei una società (se non sei iscritto ne al registro delle imprese ne ad un albo sarà necessario possedere il modello di iscrizione P.IVA).
    - Se non in possesso della webcam Key per il riconoscimento tramite Webcam, una sistema di riconoscimento digitale (firma digitale, Carta Nazionale dei Servizi o tessera sanitaria abilitata) 

    Nota: Se si utilizza una firma o CNS in formato tessera assicursi di avere l’apposito lettore da collegare al computer

  • Chi può richiedere un’identità digitale?

    Può richiedere un’identità digitale qualsiasi persona, fisica o giuridica, in possesso di un codice fiscale o di una partita IVA e che abbia raggiunto la maggiore età.

  • SpidItalia e SPID sono la stessa cosa?

    Con l’acronimo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) si identifica un insieme di soggetti che formano un sistema sicuro e legale di comunicazione e fruizione di dati sensibili e non.
    I soggetti “attori”sono:

    - gli utenti in possesso di identità digitali
    - i gestori di identità digitali (IdP) accreditati per poter rilasciare e garantirne la sicurezza e l’attendibilità delle identità stesse
    - i service provider (SP), ovvero pubbliche amministrazioni o privati anch’esse soggette ad accreditamento, che mettono a disposizione servizi online a fronte di autenticazione tramite l’identità digitale.
    - AgID: Agenzia per l’Italia Digitale, soggetto che accredita e vigila su tutto il sistema SPID.

    SpidItalia è l’identità digitale fornita dall’identity provider Register.it .

  • Cosa sono i Livelli di Sicurezza SPID?

    Sono il livelli di sicurezza associati alla identità digitale (progressivamente crescenti associati al processo di autenticazione) e vengono richiesti dai service provider in base al servizio che mettono a disposizione:

    1. Il Livello 1 si basa sull’uso di credenziali a singolo fattore di tipo username e password, scelte dall’Utente in fase di registrazione. Il primo livello di autenticazione viene utilizzato nei casi in cui il rischio derivante dall’utilizzo indebito dell’identità digitale, abbia un basso impatto per le attività del cittadino/impresa/pubblica amministrazione.

    2. Il Livello 2 prevede l’utilizzo di un secondo fattore di autenticazione in seguito alla corretta verifica delle credenziali di primo livello. Tale secondo fattore consiste nell’invio di una OTP sul numero di telefono verificato in possesso del Titolare. Questo livello di autenticazione viene utilizzato per i servizi che possono subire un danno consistente in caso di utilizzo indebito dell’identità digitale.

    3. Il livello 3 prevede un sistema di autenticazione informatica basata su certificati digitali le cui chiavi private sono custodite su dispositivi sicuri. Tra questi dispositivi sono compresi la Carta Nazionale dei Servizi e la Smart card di Firma Digitale. Corrisponde al livello di garanzia maggiore associato ai servizi che possono subire un danno serio e grave in caso di utilizzo indebito dell’identità digitale.

  • Quanto costa ottenere l’identità digitale SpidItalia?

    L’identità digitale SpidItalia è gratuita per i cittadini (persone fisiche) e a soli 35,00 € /anno per le aziende (persone giuridiche)

  • Può ottenere l’identità digitale SpidItalia anche un cittadino italiano residente all’estero?

    Certo, può ottenere l’identità digitale SpidItalia qualunque cittadino italiano, anche se residente all’estero e in possesso dei documenti necessari.

  • Come faccio ad attivare la mia tessera sanitaria?

    Per attivare la tessera sanitaria il cittadino dovrà recarsi presso uno degli sportelli abilitati presenti nella regione di appartenenza, portando con se la nuova tessera e un documento di identità valido.
    Durante l'attivazione sarà fornito un PIN indispensabile per l'utilizzo della stessa.

  • Quali credenziali devo acquistare?

    In base all’utilizzo e al tipo di richiedente puoi scegliere:

    - Per uso professionale
    - Per uso personale

    Ad uso professionale si possono avere:

    ID Partita IVA
    Per accedere a tutti i dati della tua Partita IVA. Può richiederla chi ha pieni poteri di rappresentanza legale e ai liberi professionisti.

    ID professionale di persona giuridica.
    Dedicata a coloro che sono delegati ad accedere ai dati e ai servizi di un'azienda riconosciuta come persona giuridica.

    ID professionale di persone fisiche
    Per chi svolge un'attività professionale e non ha una Partita IVA. Con le stesse credenziali è possibile accedere anche ai servizi personali.

    Vai alla pagina: https://www.register.it/spid/aziende/ per procedere all'ordine.

    Ad uso personale:
    ID per accedere ai tuoi servizi personali.
    https://www.register.it/spid/cittadino/


Questo articolo è stato utile?

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.

Contattaci