Centro Assistenza di Register.it

Trasferisci il dominio

In questa pagina troverai:
Informazioni generali da verificare PRIMA dell’avvio del trasferimento
Come trasferire un dominio .it, .eu, .com, .net, .org
Come trasferire tutte le altre estensioni di dominio, o fare trasferimenti multipli
IMPORTANTE
l'operazione di trasferimento domini da un provider ad un altro non deve essere confusa con lo spostamento di un dominio da un Pannello di controllo Register.it ad un altro. In questo secondo caso è sufficiente aprire una richiesta di assistenza dal Pannello attuale, scegliendo le opzioni "pagamenti e rinnovi" e "spostamento\accorpamento domini".

Informazioni generali da verificare PRIMA dell’avvio del trasferimento

  • - Scadenza dominio. Controlla la scadenza del dominio che vuoi trasferire: consigliamo di lanciare il trasferimento solo se il dominio non è scaduto, altrimenti la procedura potrebbe fallire.
  • - Verifica lo stato del dominio che vuoi trasferire dalla pagina WHOIS database: se il dominio non è in stato OK o ACTIVE non può essere trasferito e dovrai richiedere la modifica dello stato all’attuale gestore del dominio.
  • - Puoi trasferire domini .com, .net, .org solo se registrati da più di 60 giorni
  • - Indirizzo email. Prima di iniziare la procedura di trasferimento verifica che gli indirizzi email dell’intestatario e dell’amministratore del dominio siano attivi: se non lo sono sarà impossibile completare il trasferimento, devi quindi contattare l’attuale gestore per l’aggiornamento dell’indirizzo mail. 
    ATTENZIONE: Per una nuova disposizione internazionale dell’ICANN (leggi qui i dettagli), modificare l’indirizzo email di un .com, .net, .org pone il dominio in stato di blocco (client transfer prohibited) per 60 giorni. Dovrai contattare l’attuale gestore per chiedere se sia possibile sbloccare il dominio.
  • - Domini registrati in modalità privata. Non è possibile effettuare trasferimenti di domini registrati in modalità privata (Private WHOIS). Per effettuare il trasferimento di questi domini è necessario disattivare preventivamente il servizio di Private WHOIS rivolgendosi all’attuale gestore.

Come trasferire un dominio .it, .eu, .com, .net, .org

1) Puoi avviare il trasferimento da qui http://www.register.it/domains/start.html
Inserisci il nome del dominio da trasferire e fai click su TRASFERISCI.

2) A questo punto ti verrà chiesto se vuoi mantenere i DNS attuali o passare ai DNS di Register.it
 

Quale devi scegliere?

  • Trasferendo un dominio potrai continuare a usare gli stessi DNS,se il vecchio fornitore del servizio lo consente, e quindi mantenere attivi servizi come mail e sito.
  • Se invece si impostano i DNS di Register,non appena lanciato il trasferimento del dominio, sito e mail smetteranno di funzionare. Sarà quindi necessario ricreare le caselle mail, e ricaricare i contenuti del sito in spazio web o hosting.
  • Se invece la situazione attuale dei DNS del dominio è mista, per cui ad esempio il record A è un IP Wix, oppure il record MX è Gmail, dopo aver inserito l’authorisation code (vedi sotto) e prima che il trasferimento si concluda, è consigliabile entrare in pannello di controllo e modificare i record dns interessati. (vedi guida Come modificare i DNS).

3) Dopo aver fatto la scelta relativa ai DNS, nella schermata successiva ti verrà chiesto di inserire tutti i dati di proprietà del dominio.
IMPORTANTE
In fase di trasferimento, non è possibile modificare nessuna informazione relativa alla proprietà del dominio. Potrai cambiare tali dati una volta che il dominio sarà atterrato su Register.it (vedi guida Come cambiare assegnatario di un dominio).

4) A questo punto concluderai la prima parte della procedura di trasferimento, scegliendo la modalità di pagamento che preferisci.

5) Dopo l’avvenuto pagamento, arriverà una email all’indirizzo dell’assegnatario, nella quale si chiede, tramite un link, di inserire l’ AUTH-CODE (authorisation code).

Una volta inserito l’auth-code, non sarà più possibile bloccare il trasferimento, che si completerà in automatico nei tempi previsti dalle authority.

Si tratta di 24\48 ore per il .it, mentre sono 5 giorni totali (non lavorativi) per .com, .net, .org.

Come trasferire tutte le altre estensioni di dominio, o fare trasferimenti multipli

Dovrai compilare il form a questo link:

https://www.register.it/domains/form_transfer.html

verrai contattato da un esperto sia per il preventivo che per il trasferimento effettivo.


Questo articolo è stato utile?

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.

Contattaci