Centro Assistenza di Register.it

  1. Assistenza
  2. PEC
  3. Attivazione PEC
  4. Come iniziare ad utilizzare la PEC

Come iniziare ad utilizzare la PEC

Hai acquistato una casella PEC su Register.it e non sai cosa fare?
Segui questi passaggi per attivarla subito e iniziare a inviare e ricevere email certificate!

IMPORTANTE
La Posta Elettronica Certificata ha valore legale e deve essere certificato come da normativa Agid (Agenzia per l'Italia Digitale) che l'intestatario è stato digitalmente identificato.

1) Accedi all’Area Clienti di Register.it.

inserisci le tue credenziali di Accesso.

Login
SUGGERIMENTI
Se non sai come effettuare il login nell’Area Clienti di Register.it o se non ricordi le tue credenziali di accesso Clicca qui per ulteriori informazioni.

2) Scegli l’indirizzo email della tua PEC

Nel la pagina iniziale dell'Area Clienti troverai in alto il box Attivazione Prodotti, con un’area dedicata all’attivazione della PEC.

A seconda del tipo di PEC che hai acquistato vedrai dei campi di inserimento diversi.

Se hai comprato una PEC associandola in fase di acquisto a un tuo dominio (PEC UNICA) vedrai a destra della chiocciola @ il nome del tuo dominio già indicato (es: @iltuodominio.it). Altrimenti (PEC AGILE) dovrai selezionare uno dei nostri domini a scelta dal menu a tendina (es: @pec.net).

2A) Hai acquistato una PEC standard (PEC AGILE)?

In questo caso dovrai indicare nel campo a sinistra della chiocciola "@" il nome che vuoi assegnare alla PEC.
Poi dovrai selezionare uno dei domini a scelta dal menu a tendina, nel campo a destra della chiocciola "@" (es: @pec.net).
Per confermare la tua scelta premi il bottone ATTIVA.

03AttivazionePECAgile
SUGGERIMENTI
Guarda anche la video guida per l’attivazione della PEC Agile.
Se il nome che hai scelto non è disponibile, prova a selezionare un'altra estensione dal menu a tendina, hai molte possibilità di scelta!
Dopo aver indicato il nome della casella PEC Agile troverai il link della PEC tra i prodotti attivi, nella colonna destra dell’Area Clienti. Potrai proseguire il processo di attivazione della PEC anche cliccando su questo link, e poi su "Procedi all'attivazione".
PEC_agile-link-ds
PEC_agile-link-3

2B) Hai comprato una PEC associandola in fase di acquisto al tuo dominio (PEC UNICA)?

In questo caso dovrai solo indicare il nome della PEC nel campo di testo a sinistra della chiocciola @.
L’indirizzo della PEC terminerà automaticamente con il nome a dominio che hai indicato in fase di acquisto (es: @iltuodominio.ext).
Per confermare la tua scelta premi il bottone ATTIVA.

pec unica

SUGGERIMENTI
In alternativa puoi attivare la posta certificata anche accedendo alla pagina di gestione del dominio su cui hai attivato la PEC, e premendo il pulsante PEC E EMAIL. In tal modo potrai seguire la procedura di attivazione dalle pagine di gestione delle caselle email e PEC, cliccando sull'icona con la matita.
PEC_unica-link-ds1
PEC_unica-link-pecemail
PEC_unica-3

3) Compila il modulo online e seleziona la password della PEC

Una volta scelto il nome della PEC si avrà automaticamente accesso alla pagina di generazione del modulo di richiesta attivazione Posta Certificata da compilare.

Se registri la casella PEC per conto di una società, un'azienda, un'associazione, o come libero professionista (devi essere in possesso della partita IVA dell'attività) clicca sul link REGISTRA COME SOCIETA’ in alto nella pagina. Ti verranno richiesti la ragione sociale e gli altri dati necessari della società.

Se invece sei un privato clicca sul link REGISTRA COME PRIVATO (dovrai inserire il tuo codice fiscale).

privato-societa

Inserisci tutti i dati richiesti, scegli la password di accesso e imposta la domanda di sicurezza per il recupero della password in caso di smarrimento, e premi INVIA.

08AttivazionePECAgile

A questo punto vedrai il riepilogo dei dati appena inseriti. Per confermare i dati verifica che siano tutti corretti e clicca su PROCEDI.

IMPORTANTE
La casella PEC adesso è stata creata, ma non è ancora abilitata. Per procedere occorre inviare la documentazione necessaria.

Assicurati che l'indirizzo email che inserisci in "Email di contatto" sia corretto, attivo e che tu possa accedere regolarmente a questa casella! Questo indirizzo sarà utilizzato per comunicazioni importanti riguardanti la tua PEC, ad esempio l'eventuale nuova password che potresti richiedere qualora dimenticassi quella in uso.
Fai attenzione quando inserisci il luogo di nascita, di averlo selezionato dal menu a tendina che comparirà dopo aver inserito le prime 3 lettere del Comune. Se non selezioni il dato dal menu a tendina il sistema non ti consentirà di proseguire.

06bAttivazionePECAgile

Se sei nato o sei residente all'estero
non troverai la tua città nell'elenco nel menu a tendina. In questo caso dovrai digitare nel campo il nome del tuo paese (es. “Francia”) e selezionarlo nel menu a tendina una volta che è comparso.

Attivazione pec
Non hai ancora la partita IVA della tua attività? Leggi la guida per procedere.

Sei nato all'estero e vuoi attivare una PEC registrata come PRIVATO? Leggi la guida su come inserire il codice fiscale in questo caso.

La tua azienda ha una Partita Iva straniera e vuoi attivare una PEC registrata come SOCIETA? Leggi come fare.

4) Stampa e firma la documentazione per l'attivazione della PEC

A questo punto avrai accesso alla pagina DOCUMENTAZIONE RICHIESTA. Clicca sul link Scarica il modulo, salva il file PDF sul tuo PC e stampalo.

scarica-il-modulo

Controlla che i dati siano corretti e firma il modulo cartaceo della richiesta di Attivazione dove è richiesto (guarda l'esempio qui sotto di un modulo di registrazione come PRIVATO).

Se stai attivando la casella PEC per un'attività con Partita IVA il modulo sarà composto da 2 pagine perché sarà presente anche la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà.

11AttivazionePECAgile

5) Fai una fotocopia del documento d’identità fronte retro

I documenti dovranno essere inviati insieme al documento d'identità (carta d'identità, patente di guida o passaporto) fronte-retro in corso di validità dell'intestatario della PEC (colui che ha firmato i documenti) in modo che potremo procedere con i dovuti controlli.

IMPORTANTE
Controlla che le immagini che ci stai inviando siano ben leggibili prima di inviare! E’ necessario poter leggere chiaramente i dati anagrafici e la data di scadenza del documento. Un nostro operatore, nel rispetto della normativa Agid, farà una verifica manuale, prima di attivare la PEC.

6) Scannerizza la documentazione firmata o fotografala con lo smartphone

Dopo aver firmato i documenti dovrai scannerizzarli in formato JPG, PNG o GIF insieme a un documento d'identità (carta d'identità, patente di guida o passaporto) fronte-retro in corso di validità dell'intestatario della PEC (colui che ha firmato i documenti) in modo che potremo procedere con i dovuti controlli.

Puoi anche fotografare i documenti con uno smartphone, assicurandoti che siano ben leggibili.

Documenti da inviare:

  • - Documento d’identità in corso di validità del titolare della PEC (fronte-retro)
  • - Richiesta di attivazione Casella di posta elettronica certificata con relative firme autografe
  • - [SOLO IN CASO DI ATTIVITA’ CON PARTITA IVA] Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà con relative firme autografe
IMPORTANTE
Se non hai la possibilità di convertire i documenti in formato digitale puoi inviarci tutta la documentazione via FAX al numero 035 3230415.
Non apporre ai documenti firme scannerizzate o salvate digitalmente al PDF. Affinché la richiesta sia legalmente valida dovrai necessariamente firmare la documentazione cartacea a mano.
Verranno accettati solo documenti in formato JPG, PNG o GIF. File in qualsiasi altro formato (es: PDF) NON verranno accettati dal nostro sistema!
Controlla che le immagini che ci stai inviando siano ben leggibili prima di inviare! I dati anagrafici e la data di scadenza del documento devono essere ben in chiaro. Un nostro operatore nel rispetto della normativa Agid farà una verifica manuale prima di attivare la PEC.

7) Carica i moduli firmati e il tuo documento d’identità nell’Area Clienti di Register.it

Clicca sul link invia la documentazione nella pagina della documentazione richiesta per accedere alla pagina di caricamento dei moduli PEC firmati.

invia-documentazione

Nella pagina di invio documentazione clicca sul bottone CARICA DOC. Si aprirà la schermata per il caricamento dei file.

12AttivazionePECAgile

Clicca sul link UPLOAD FILE (o trascina direttamente i file nel riquadro) per caricare i documenti online. Una volta caricati tutti i file (spunta verde) premi su COMPLETA INVIO.

13AttivazionePECAgile

IMPORTANTE
In alternativa alla procedura di caricamento online dei file, puoi inviarci i documenti via email o FAX:
- invia una email a attivazioni@pec-email.com, inserendo in allegato le immagini dei moduli e del documento d'identità SOLO IN FORMATO JPG.
Oppure
- Invia un fax al numero 035 3230415 contenente i moduli per l'attivazione PEC e la copia fronte e retro del documento d'identità del richiedente.

Questo è tutto! Ora non ti resta che attendere che i nostri operatori PEC verifichino la tua richiesta.

Questa operazione può richiedere da poche ore fino ad un massimo di 3 giorni. Puoi monitorare in ogni momento la tua richiesta di attivazione nella tua area riservata PEC! Scopri come!

Riceverai una email di conferma non appena la documentazione sarà stata processata.

Una volta ricevuta conferma che la tua PEC è attiva potrai iniziare a utilizzarla collegandoti a http://www.pec-email.com, inserendo come credenziali l’Indirizzo della PEC e la password che hai scelto in fase di attivazione.

SUGGERIMENTI
Non ricordi più la password che hai inserito in fase di attivazione della PEC? Clicca qui.
Se lo desideri, puoi anche configurare la tua PEC per leggere ed inviare email certificate dal tuo programma di posta o dal tuo tablet o smartphone! Scopri come!

Questo articolo è stato utile?

Non hai trovato quello che cerchi?

Contatta i nostri esperti, sono a tua disposizione.

Contattaci