Ordine di Servizio: Prodotto Email

Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2019

Il presente Ordine di Servizio ("OdS") è parte integrante e sostanziale delle Condizioni Generali di Servizio ("CGS"). Le CGS e il presente OdS stabiliscono i termini e le condizioni per la fornitura dei servizi di Posta Elettronica (E-mail) da parte di Register.it al Cliente. I termini con iniziale maiuscola utilizzati nel presente OdS hanno il medesimo significato definito nelle CGS. L'offerta commerciale dei servizi Cloud VPS e VPS pubblicata on line sul sito di Register.it (https://www.register.it/server/virtual.html) formano parte integrante delle presenti condizioni.

Register.it aderisce al codice di condotta CISPE - Cloud Infrastructure Services Provider in Europe. Puoi trovare qua la documentazione relativa

1 - Descrizione del Servizio E-mail
Il Servizio E-mail offre al Cliente la possibilità di associare un certo numero di caselle di posta elettronica al Nome a Dominio (come definito al successivo art. 2).
Il Servizio E-mail include:
- un numero di caselle di posta elettronica POP3 personalizzate in base al Nome a Dominio (come definito al successivo art. 2) pari a quello indicato nell’offerta, aventi la capacità dimensionale indicata nell’offerta medesima (ciascuna la “Casella di Posta Register”);
- il servizio di consultazione e gestione di ogni Casella di Posta Register, nonché di invio e ricezione delle e-mail, tramite browser (il “Servizio Web Mail”);
Il Cliente prende atto che, nel fruire del Servizio Web Mail, potranno essergli proposti banner pubblicitari di Register o di altri inserzionisti.

2 - Condizioni per l’erogazione del Servizio E-mail e dei servizi aggiuntivi
Il Servizio E-mail può infatti essere utilizzato esclusivamente come servizio aggiuntivo in relazione a un nome a dominio mantenuto da Register. Pertanto, perché Register possa erogare al Cliente il Servizio E-mail, è necessario che si realizzino tutte le seguenti condizioni:
- il Cliente deve essere titolare di un nome a dominio mantenuto da Register in qualità di Maintainer, Registrar o Reseller (il “Nome a Dominio”);
- il Cliente deve utilizzare, per tutta la durata del Servizio E-mail, i DNS autoritativi di Register per il nome a dominio;
- il Cliente deve aver configurato i record MX, POP e SMTP utilizzando i parametri standard del server mail di Register.
Il Cliente prende atto che il venir meno anche di una sola delle condizioni sopra indicate comporterà l’impossibilità per Register di fornire il Servizio E-mail. Il Cliente è pertanto informato che ove egli, nel corso di durata del presente OdS, (a) non rinnovi il Nome a Dominio, (b) lo trasferisca presso un altro Maintainer, (c) configuri il Nome a Dominio su DNS autoritativi diversi da quelli di Register.it o (b) cambi la configurazione del record MX, POP o SMTP, la prestazione del Servizio E-mail diverrà tecnicamente impossibile per Register. In tali casi Register potrà sospendere o interrompere, immediatamente e senza alcun preavviso, la prestazione del Servizio E-mail, fermo restando il diritto al pagamento integrale del corrispettivo e fatto salvo il risarcimento dei danni eventualmente subiti.

3 - Opzioni del Servizio E-mail e servizi aggiuntivi
Il numero di Caselle di Posta Register attivabili dal Cliente ed i limiti dimensionali di ciascuna di esse sono indicati nell’offerta pubblicata sul sito di Register e non possono essere superati. La cancellazione periodica dei messaggi dal server è a carico del Cliente, con la conseguenza che Register non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile del blocco della casella di posta a causa dell’esaurimento dello spazio a disposizione.
Il Cliente avrà la possibilità di acquistare, al prezzo applicato da Register al momento dell’acquisto, (a) Caselle di Posta Register addizionali, secondo i pacchetti esposti sul sito (le “Caselle Addizionali”), e/o (b) quote spazio addizionali da collegare alla singola Casella di Posta Register (la “Quota Spazio Aggiuntiva”). All’utilizzo delle Caselle Addizionali e della Quota Spazio Aggiuntiva si applicheranno i medesimi termini e condizioni di cui al presente OdS.
Il cliente potrà decidere, al momento dell’attivazione di un nuovo indirizzo email, se creare una Casella di Posta fisica o un Alias. Una Casella di Posta fisica è costituita da uno spazio dedicato su server Register, al quale si applicano i limiti di spazio come definiti nell’offerta commerciale.
La Casella di Posta fisica è sottoposta a un backup effettuato una volta al giorno per sei giorni, e mantenuto da Register presso server e datacenter diversi da quelli di erogazione del servizio.
Il backup delle Caselle di Posta fisica viene effettuato da Register per finalità di disaster recovery; tuttavia il Cliente può richiedere il recupero dei dati della Casella di Posta relativi a una data fino a un massimo di 6 giorni precedenti alla data di richiesta. Il servizio è fornito previa richiesta al Supporto Tecnico e conseguente pagamento del servizio di recupero, e la data di richiesta si intende corrispondere al momento in cui la richiesta è convalidata dal pagamento e passata allo staff competente. Register non si ritiene responsabile della mancanza di dati ne’ della corruzione dei dati recuperati dal backup; altresì Register non garantisce il servizio di recupero della Casella di Posta per una determinata data in caso di ritardo della richiesta per cause quali mancato pagamento, dettagli errati o incompleti, festività intercorrenti e altre cause di forza maggiore.
In aggiunta al Servizio E-mail, il Cliente potrà decidere altresì se attivare, al prezzo supplementare di volta in volta applicato da Register, il servizio di sincronizzazione delle Caselle di Posta Register tramite protocollo standard Microsoft “Exchange ActiveSync” sui dispositivi mobili che usano i sistemi operativi Windows Mobile, Windows CE, Palm OS, Symbian, iOS e Android (“Servizio Mobile Sync”). La sincronizzazione avviene con modalità push, senza la necessità per il client di posta effettuare un’azione attiva di scaricamento, e potrà riguardare anche il calendario e i contatti associati alla Casella di Posta Register. Il Servizio Mobile Sync può essere utilizzato esclusivamente come servizio aggiuntivo in relazione ad una Casella di Posta Register. Pertanto, perché Register possa fornire al Cliente il Servizio Mobile Sync, è necessario che egli sia titolare di una Casella di Posta Register.
Le Caselle Addizionali, la Quota Spazio Aggiuntiva e il Servizio Mobile Sync sono di seguito definiti congiuntamente come i “Servizi Aggiuntivi”.
Il venir meno della Casella di Posta Register o del Nome a Dominio al quale la casella è collegata comporterà automaticamente il venir meno degli effetti dei Servizi Aggiuntivi, restando salvo ed impregiudicato il diritto di Register al pagamento integrale del corrispettivo previsto per i Servizi Aggiuntivi e fatto salvo il risarcimento dei danni eventualmente subiti.
Con particolare riferimento alla Quota Spazio Aggiuntiva, questa potrà essere associata solamente ad una Casella di Posta Register o Casella Addizionale alla volta. In caso di eliminazione o disattivazione per qualsivoglia motivo della Casella di Posta Register o della Casella Addizionale cui è stata associata la Quota Spazio Aggiuntiva, sarà responsabilità del Cliente continuare ad utilizzarla assegnandola ad una Casella di Posta Register o Casella Addizionale attiva e funzionante.
Register si riserva la facoltà di formulare, anche durante il corso del presente OdS, offerte promozionali che saranno evidenziate e pubblicizzate sul sito, nel qual caso dovranno essere osservate le condizioni ed i termini ivi previsti.

I servizi email sono erogati da server di proprietà Register, collocati presso il datacenter in Settimo Milanese. I servizi di backup sono effettuati presso server, sempre di proprietà Register, collocati in un diverso datacenter in Milano.
Register non fornisce al Cliente alcun apparato.

3 – Privacy
Tutti i dati e i contenuti inviati e/o ricevuti dal Cliente da o tramite il Servizio E-mail sono e rimangono di esclusiva proprietà del Cliente stesso. Il Cliente, conseguentemente, si assume ogni e qualsivoglia responsabilità in merito all’utilizzo di tali dati e contenuti.

4 – Regole di utilizzo del Servizio E-mail
Il Cliente si impegna a non utilizzare il Servizio E-mail per finalità illecite, a rispettarne le regole di utilizzo e a non violare in alcun modo tutte le norme nazionali ed internazionali, anche regolamentari, applicabili.
Il Cliente è responsabile del mantenimento della segretezza dei propri accessi, non fornendo la password a terzi ne’ rendendola potenzialmente disponibile annotandola in chiaro in qualsiasi formato. Il Cliente dovrà scegliere una password di accesso adeguatamente complessa, non limitandosi a passare il controllo automatico di complessità effettuato dal modulo di creazione di una Casella di Posta ma inserendo numeri, caratteri maiuscoli e minuscoli, simboli ASCII e quanto può essere utile per rendere la password più complessa possibile. Il Cliente è tenuto inoltre a cambiare periodicamente la password di accesso alla Casella di Posta; inoltre Register raccomanda di cambiarla ogni qual volta il Cliente abbia il sospetto di una possibile compromissione della stessa.
Register ricorda che un uso insicuro della navigazione in rete, associato all’assenza di un adeguato antivirus a protezione del proprio dispositivo (computer o mobile), espone al rischio di ricevere virus informatici in grado di intercettare le password e compromettere le Caselle di Posta.
Il Cliente si impegna a mantenere altrettanto segretamente gli accessi per la posta in uscita.
Il Cliente si impegna, inoltre, a rispettare le regole e policy previste dalla competente registration authority del nome a dominio relativo alla casella di posta utilizzata. In particolare il Cliente garantisce che non effettuerà direttamente e/o indirettamente attività di spamming, consistente nell’invio di comunicazioni e-mail non autorizzate, non richieste e/o non sollecitate dai destinatari, né ogni altra pratica vietata, oltre che dalle regole di Netiquette, anche dalla normativa in materia di protezione dei dati personali. Il Cliente sarà inoltre ritenuto responsabile anche in relazione ad attività di spamming che, sebbene effettuate attraverso indirizzi di posta che non siano Caselle di Posta Register, coinvolgano anche indirettamente un servizio erogato da Register o la struttura tecnica della medesima (ad es., in caso promozione non autorizzata di siti internet in hosting presso Register.).
Register si riserva il diritto di sospendere immediatamente il Servizio E-mail, sia per la messaggistica in ingresso (Casella di Posta) che per la messaggistica in uscita (SMTP), di sua iniziativa o a seguito segnalazione di terzi, qualora ritenga, a suo insindacabile giudizio, che il Cliente stia compiendo, anche a sua insaputa, attività violative degli obblighi previsti nel presente articolo.
In tal caso, il Cliente, a seguito di segnalazione anche via e-mail da parte di Register, dovrà provvedere immediatamente ad eliminare la violazione o a fornire idonea documentazione comprovante che la pratica da lui posta in essere rispetti pienamente la normativa vigente e/o i diritti di terzi. In caso di mancato immediato riscontro, Register avrà il diritto di risolvere immediatamente il presente OdS fermo restando il diritto all’integrale pagamento del corrispettivo e fatto salvo il risarcimento dei danni eventualmente subiti.
Resta inteso che, accertato lo svolgimento da parte del Cliente di un’attività di spamming, Register potrà, a suo insindacabile giudizio, risolvere in ogni caso il presente OdS. Register potrà altresì cancellare le Caselle di Posta Register e tutti i dati in esse contenuti ove il DNS per il corrispondente Nome a Dominio sia stato configurato puntando il record MX verso server diversi da quelli di proprietà Register per oltre 7 giorni, con conseguente impossibilità di ricevere posta su server Register da almeno 7 giorni.
Il servizio E-mail Register è erogato con comunicazione sicura grazie al protocollo di crittografia TLS (Transport Layer Security) in versione 1.2. Condizione necessaria per la crittografia della comunicazione in ingresso è che il Cliente configuri il proprio client di posta con l’opportuna configurazione SSL/TLS come descritto dalle guide disponibili nella sezione Assistenza del sito Register. Condizioni necessarie per la crittografia della comunicazione in uscita sono che il Cliente configuri il proprio client di posta con configurazione SSL/TLS come descritto nella sezione Assistenza del sito Register e che il server ricevente il messaggio esponga il servizio TLS.
La Webmail è configurata per trasmettere in maniera criptata sia in ingresso che in uscita, inoltre la navigazione su Webmail è criptata con certificato Enterprise Validated.

Register è responsabile della sincronizzazione degli orologi dei server e del monitoraggio della stessa; Il Cliente è così garantito della uniformità dei tempi registrati in ogni operazione e log. Il Cliente non potrà richiedere alcuna modifica a tale sincronizzazione ne’ cambiamento di time zone.

5 – Disposizioni particolari per il Servizio Mobile Sync
Il Servizio Mobile Sync consiste nell’abilitare il protocollo standard Microsoft “Exchange ActiveSync” (il “Protocollo”) per la sincronizzazione della Casella di Posta Register sui dispositivi mobili che usano i sistemi operativi Windows Mobile, Windows CE, Palm OS, Symbian, iOS e Android (ciascuno, il “Dispositivo”).
Il Cliente prende atto che le impostazioni di base del Servizio Mobile Sync verranno stabilite da Register. Il Cliente prende altresì atto che il Protocollo è fornito da Microsoft e potrà, pertanto, subire delle modifiche senza che queste siano state comunicate a Register e, di conseguenza, senza che Register ne abbia dato notifica al Cliente. Tali modifiche potranno impedire, parzialmente o totalmente, la sincronizzazione della Casella di Posta Register e degli altri dati. Register, pertanto, non presta alcuna garanzia circa la corretta fornitura del Servizio Mobile Sync, ove questa sia legata al funzionamento del Protocollo.
Sarà cura del Cliente configurare correttamente il Dispositivo utilizzando i dati di autenticazione forniti da Register. Register non presta alcuna garanzia circa la corretta fornitura del Servizio Mobile Sync, ove questa sia legata alla configurazione del client di posta.
Fatto salvo quanto previsto nei precedenti paragrafi, Register adotterà la migliore diligenza nella prestazione del Servizio Mobile Sync.

6 – Durata e rinnovi
ll presente OdS ha durata annuale e, a seconda della scelta effettuata dal Cliente nel corso della procedura d’acquisto o anche successivamente da proprio pannello di controllo, potrà avere rinnovarsi (a) automaticamente o (b) manualmente.
(a1) nel caso di scadenza con rinnovo tacito (o automatico) e pagamento con carta di credito, i corrispettivi di cui al successivo art. 5 verranno addebitati da Register, previa comunicazione via e-mail, direttamente sulla carta di credito del Cliente e nei termini previsti ed alle condizioni esistenti al momento del rinnovo, così come indicate nel pannello di controllo. Qualora non sia possibile per Register procedere a tale addebito, il contratto non potrà rinnovarsi tacitamente e lo stesso dovrà intendersi senz’altro scaduto nel termine previsto. In tale situazione il Cliente potrà rinnovare il servizio seguendo la procedura sub (b);
(a2) nel caso di scadenza con rinnovo tacito (o automatico) e pagamento con sistema diverso dalla carta di credito, 20 giorni prima della scadenza Register procederà, previa comunicazione via e-mail, ad effettuare il rinnovo e inviare fattura al Cliente che dovrà essere pagata nei termini ivi previsti. La fattura e le relative istruzioni per il pagamento saranno inviate tramite posta di superficie all'indirizzo memorizzato negli archivi al momento dell'ordine. Nel caso in cui il Cliente non proceda al pagamento nei termini previsti Register potrà interrompere in qualsiasi momento l'erogazione del servizio, salvo sempre quanto previsto all'art. 6 delle CGS;
(b) nel caso di scadenza senza rinnovo tacito (o manuale), il Cliente potrà richiedere a Register, attraverso un’apposita procedura on-line, di rinnovare il servizio per ulteriori e successivi periodi di un anno, entro i termini che risulteranno sul pannello di controllo del Cliente ed alle condizioni tecniche ed economiche in essere al momento del rinnovo del servizio. In caso di mancato rinnovo, nelle forme ed entro i termini sopra indicati, alla scadenza il presente OdS cesserà di produrre di diritto i propri effetti, senza necessità di alcuna comunicazione da parte di Register

7 - Corrispettivi e Pagamenti
I corrispettivi per il Servizio E-mail, per le Caselle Addizionali, per la Quota Spazio Aggiuntiva e/o per Servizio Mobile Sync sono quelli indicati nell’offerta, salvo variazioni che verranno di volta in volta comunicate al Cliente (i “Corrispettivi”). Tutti i Corrispettivi sono da intendersi I.V.A. esclusa.
Il pagamento dei Corrispettivi a mezzo di carta di credito dovrà essere effettuato completando il modulo di pagamento nel corso della procedura di registrazione.

8 - Descrizione del Servizio Supereva
Il Servizio Mail consiste nella fornitura da parte di Register al Cliente del numero sotto indicato di caselle di posta elettronica con nome a dominio Supereva residenti su un proprio server dedicato. Il Servizio Mail Supereva include quanto segue: - Servizio di Web Mail sul sito https://www.register.it (il Cliente prende atto che il Servizio Web Mail può contenere banner pubblicitari di Register o di altri inserzionisti). Il servizio di Web Mail è un servizio che permette la gestione via web di ogni singola casella di posta elettronica attivata, permettendo l'invio/ricezione e la gestione delle e-mail - Numero di caselle di posta elettronica POP 3 personalizzate sul nome a dominio Supereva.it pari al numero indicato nell'offerta con dimensione indicata sul pannello di controllo del Cliente;

9 - Opzioni e Condizioni per la Prestazione del Servizio Mail Supereva offerto da Register
Il Servizio Mail Supereva è prestato da Register solo ed esclusivamente in presenza di tutte le seguenti condizioni: DIMENSIONI E NUMERO DELLE CASELLE: il limite dimensionale per ciascuna casella Supereva è indicato nel pannello di controllo del Cliente e non può essere superato. Register si riserva la facoltà di formulare anche durante il corso del contratto offerte promozionali che saranno pubblicizzate e portate a conoscenza del Cliente sul sito www.register.it o su altro canale a disposizione del Cliente (Pannello di controllo etc.), nel qual caso dovranno essere osservate le condizioni ed i termini ivi previsti. Il Cliente sarà il solo ed esclusivo responsabile della periodica cancellazione dei messaggi dal server, in modo che la totale occupazione dello spazio a disposizione non causi il blocco della casella. Per le condizioni relative a privacy, regole di utilizzo, durata e rinnovi, corrispettivi e Pagamenti” saranno applicabili gli articoli 3, 4, 6, 7 sopracitati.

10– Rinvio
Tutto quanto qui non espressamente previsto e/o derogato è regolato dalle CGS di Register, cui si rimanda.

11- sviluppo sicuro degli applicativi proprietari Register
Register è responsabile della sicurezza degli applicativi proprietari e conseguentemente del codice rilasciato nell'ambito dei sistemi di provisioning del servizio, di interfacce di erogazione del servizio e di Webmail.
Register sviluppa ed eroga le modifiche al codice in maniera sicura, utilizzando una separazione tra gli ambienti di sviluppo, test e produzione, utilizzando procedure di test e di code coverage per la validazione automatica e manuale della qualità e mantenendo un rigoroso versioning standard del codice per facilitare attività di deploy ed eventuali attività di roll back. Register assicura il Cliente che tutti gli accessi al codice, agli ambienti di produzione e ai dati di traffico sono strettamente vincolati a livello tecnico e rispecchiano i livelli ufficiali di autenticazione e relativi permessi. Register assicura che non esistono procedure ne' manuali ne' automatiche che alterino, modifichino o cancellino i dati del cliente per tutta la durata del contratto e fino alla rimozione della casella di posta per avvenuta scadenza del contratto. Register effettua periodicamente e ad ogni rilascio in produzione verifiche sulla presenza di vulnerabilità note OWASP (https://www.owasp.org/images/c/c9/OWASP_Top_10_-_2013_-_Italiano.pdf).

12 - Titolare del trattamento dei dati ai sensi del Reg. (UE) 679/2016
Con riferimento all’instaurazione del presente rapporto contrattuale, le Parti riconoscono di essersi reciprocamente informate ai sensi del Reg. (UE) 679/2016 Codice in materia di protezione del dati personali (di seguito: “Codice Privacy” o “Codice”) e si obbligano a svolgere gli eventuali trattamenti di dati personali nel pieno rispetto della normativa applicabile. Nell’ambito della fruizione del Servizio fornito da Register, in particolare, il Cliente riconosce di agire in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali di eventuali soggetti terzi che interagiscano con il Cliente stesso e/o con il suo Sito web. Rispetto al trattamento dei dati personali di tali soggetti terzi, pertanto, e con specifico riferimento all’erogazione dei servizi tecnologici sottostanti la fornitura del Servizio acquistato dal Cliente o ad eventuali sue richieste di assistenza tecnica, Register agirà in qualità di Responsabile come definito all’art 4 comma 1 lett g) del Codice.



Leggi qua l'Ordine di Servizio prodotti Email – in vigore fino al 12 Gennaio 2019