Il servizio completo e facile da usare!

Fatturazione Elettronica

GRATIS

PER 6 MESI

rinnovi a soli 24,90 €/anno

Processo di invio - Ciclo attivo, fatture di vendita
Creazione online della fattura
Caricamento delle fatture in XML
Controlli formali ed eventuale scarto, con segnalazione degli errori
Invio delle fatture a Pubbliche Amministrazioni (PA), privati e aziende
Invio al Sistema di Interscambio (SDI)
Ricezione delle notifiche
Visualizzazione dello stato spedizione
Conservazione a norma
Processo di ricezione - Ciclo passivo, fatture acquisto
Ricezione automatica delle fatture di acquisto
Archiviazione documenti
Visualizzazione ed esportazione dei documenti
Conservazione a norma
Altri servizi inclusi
Spazio disponibile 1 GB
Marca temporale sulla conservazione digitale
Firma digitale sulla fattura e sulla conservazione digitale
Notifica di ricezione della fattura
Alert giornaliero su eventi
Per la gestione delle fatture
Caricamento fatture di acquisto, semplificate e multiple
Gestione delle anagrafiche e dei contatti
Importazione automatica anagrafici
Anteprima del documento
Calcoli automatici, parziali e totali
Esportazione documenti in Excel o CSV con selezione tipi allegati
Stampa dell’XML, con dati di piattaforma e ricezione
Importazione delle fatture di vendita pregresse da XML o altro
Importazione delle fatture di acquisto pregresse da XML o altro
Verifica documenti con cassetto fiscale
Importazione allegati in vari formati
Impostazione delle caratteristiche del regime fiscale
Approfitta di tutti i servizi che ti offriamo. Con la Fatturazione Elettronica di Register.it non avrai bisogno di altro!
ATTIVA GRATIS LA TUA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Le tue domande, le nostre risposte

  • Devo installare qualcosa sul mio computer per utilizzare il servizio?

    No. Il servizio è accessibile in rete dal browser (Internet Explorer, Chrome, Firefox, Opera, Safari).

  • Come si importano le fatture elettroniche già emesse con altri sistemi?

    Se passi a Register.it da altri fornitori (Infocert, Aruba, GSE Gestore dei Servizi Energetici Spa, ecc.) puoi importare molto agevolmente tutti i documenti già emessi e archiviarli a norma di legge. Il processo di importazione è semplice e veloce. Leggi qui tutti i dettagli .

  • Per quanto tempo è obbligatoria la conservazione?

    Per 10 anni. Qualora il cliente cambiasse gestore o lasciasse scadere il servizio, sarà sua premura provvedere a scaricare le sue fatture e ricevute (invio, consegna, scarto, ecc...). Il cliente avrà inoltre la possibilità di continuare ad accedere al proprio pannello per un massimo di 60 giorni, oltre la scadenza del servizio.

  • Dove risiedono le fatture elettroniche emesse con il servizio Register.it?

    Sono conservate su server di proprietà di Register.it e del gruppo Dada nella nostra server-farm di proprietà.

  • È possibile effettuare invii massivi di fatture?

    È consentito caricare massivamente fatture (file .xml) per effettuare invii in blocco.

  • Sono disponibili integrazioni e/o sono supportate le API?

    Non sono state previste integrazioni con software di terze parti e non è possibile accedere al servizio tramite API.

  • Quante fatture posso archiviare con 1GB di spazio?

    Dipende dalla dimensione degli .xml e/o degli allegati. Normalmente una fattura pesa sui 50KB. A questi se ne aggiungono altri 60 per la fattura firmata, 25 per ogni ricevuta (normalmente 2), altri 20 per lo storage dei dati nel DB. Il valore risultante va moltiplicato per 2 (vista la conservazione) = 360KB + altri 30KB per la firma e la riga dell'indice di conservazione = 390KB (senza allegati esterni).
    Considerati questi numeri approssimativi, per 1GB di disco stimiamo circa 2.700 fatture (esclusi allegati).

  • È supporta la fatturazione passiva?

    Sì. Le fatture di acquisto (fatture passive) si possono visualizzare esattamente come le fatture di vendita.

  • Chi è esonerato dalla fattura elettronica per il 2019?

    Alla luce degli emendamenti approvati alla Manovra 2019 (DdL n. 886 di conversione in legge del DL n. 119 del 23 ottobre 2018), cambiano i tempi per l’emissione della fattura elettronica e le sanzioni. Le categorie di contribuenti interessate sono: medici e farmacie, alcune tipologie di società ed associazioni e di soggetti passivi d’imposta. Queste deroghe rimandano ma non cancellano l’obbligo di dotarsi dello strumento di Fattura Elettronica. Per dettagli specifici, si consiglia di fare riferimento alle comunicazioni ufficiali o al proprio commercialista.

    Ultimo aggiornamento 06/12/2018

Attivando la Fatturazione Elettronica avrai il servizio gratis per 6 mesi e senza limitazioni d'uso. Allo scadere dei 6 mesi sarai libero di rinnovare o meno il servizio per un anno al normale prezzo di listino di 24,90 €/anno +iva. Le nostre offerte sono soggette a restrizioni, leggi tutte le condizioni.

Ci impegniamo ogni giorno per venire incontro alle tue esigenze

Siamo a tua disposizione tutti i giorni dalle 9 alle 18

CHIAMACI CHATTA CON NOI ASSISTENZA