Ordine di Servizio: Server Virtuali

Rev 1.0 - 01/09/2019

Il presente Ordine di Servizio ("OdS") è parte integrante e sostanziale delle Condizioni Generali di Servizio ("CGS"). Le CGS e il presente OdS stabiliscono i termini e le condizioni per la fornitura dei servizi di Server Virtuale (di seguito Sever Virtuale o Server) da parte di Register al Cliente. I termini con iniziale maiuscola utilizzati nel presente OdS hanno il medesimo significato definito nelle CGS.

L'offerta commerciale dei servizi di Sever Virtuali (Cloud VPS e VPS) pubblicata on line sul sito di Register (https://www.Register/server/virtual.html) formano parte integrante delle presenti condizioni.

Register aderisce al codice di condotta CISPE - Cloud Infrastructure Services Provider in Europe. Puoi trovare qua la documentazione relativa




1 - Definizioni



  • Hardware: La macchina (o le macchine) su cui è ospitato il servizio di Server Virtuale;


  • Datacenter: impianto in cui le macchine in affitto ai Clienti ai sensi del presente accordo sono alloggiate insieme ad altre apparecchiature elettroniche. Le macchine sono connesse a Internet e alimentate da energia elettrica;


  • Virtual Machine o Server Virtuale: una partizione dell'intero Server che viene dedicata al Cliente, il quale potrà gestirlo esattamente come un server a se stante;


  • Software: sistema di virtualizzazione, sistema operativo (Linux o Windows) e software aggiuntivi che vengono installati sulla macchina secondo l'offerta acquistata;


  • Netiquette: complesso di regole che, senza essere imposte da organizzazioni governative di nessuno Stato, governano l'agire in rete, perché condivise da un largo numero di utenti della rete;


  • Operazioni in remoto: tutte quelle operazioni eseguite da una postazione diversa dalla console di sistema. Tipicamente si accede al server tramite collegamento Internet;


  • Pannello di Controllo Register: Area online privata riservata ai Clienti e accessibile solo previa identificazione tramite login e password; tramite tale Pannello il Cliente può amministrare il server virtuale.




2 - Descrizione del Servizio Server Virtuale:


Il Servizio Server Virtuale consiste nella fornitura da parte di Register al Cliente di un servizio di: - Servizio di Hosting, - Installazione iniziale dell'ultima versione stable e patched Sistema Operativo, - Installazione iniziale software aggiuntivi secondo l'offerta, - Messa in rete della macchina, - Banda Internet - Assistenza sistemistica di base relativa al solo sistema operativo, secondo quanto indicato in offerta. I Server Virtuali di Register vengono affittati al Cliente, gli stessi si trovano collocati in UE presso il centro dati di PoundHost Internet Ltd("Poundhost”) sito in Reading (UK). I dati personali ed i contenuti immessi dal Cliente nei Server verranno trattati da Poundhost esclusivamente ai fini dell’erogazione del Servizio e per tutta la durata del Servizio. Il Servizio Server Virtuale viene offerto mediante diverse soluzioni, con caratteristiche tecniche particolari che si trovano pubblicate in modo aggiornato sul sito Register, unitamente alla relativa offerta economica. Register informa il Cliente che non è possibile attivare contemporaneamente sullo stesso server virtuale un sistema operativo Linux e Windows. La scelta del tipo di sistema operativo (ad es: Linux o Windows) spetta esclusivamente al Cliente che se ne assume la responsabilità. A richiesta del Cliente, tramite procedura indicata nel pannello di controllo, Register può procedere al ripristino del sistema base sulla macchina nel periodo di validità del presente Ods, ed i relativi costi saranno a carico del Cliente; Register provvederà alla riattivazione di un nuovo sistema base cancellando tutti i dati presenti sulla macchina al momento della richiesta. In questo caso, esclusa ogni responsabilità di Register al riguardo, si consiglia al cliente di eseguire un backup dei suoi dati prima di effettuare tale richiesta.


3 - Condizioni Servizio Server Virtuale


3.1 HOUSING:


Il servizio di Housing consiste nell'ospitare l'hardware che contiene i server virtuali all'interno della Server farm di Poundhost . Register si riserva in ogni caso la facoltà di trasferire i beni dal suddetto luogo di installazione ad altro che ritenga più opportuno previa comunicazione scritta ai Clienti ospitati, qualora il trasferimento abbia un impatto sulla funzionalità del servizio. Le caratteristiche del servizio e le modalità operative di erogazione ed utilizzo da parte del Cliente sono quelle indicate in offerta. Il Cliente potrà operare sul software esclusivamente attraverso accesso remoto. Register fornirà al Cliente codici di accesso a livello amministratore per i quali Register garantisce al Cliente la massima segretezza. Tuttavia il Cliente è tenuto a modificare le proprie password al primo accesso ed a custodirle con la massima riservatezza, ed è pertanto responsabile di qualsiasi danno causato a se stesso, a Register o agli altri clienti ospiti dello stesso server, dalla conoscenza delle suddette password da parte di terzi riconducibile a propri comportamenti colposi. L'accesso nella server farm non sarà consentito al Cliente. Register si riserva il diritto di sospendere in qualunque momento e senza preavviso il servizio Server Virtuale del Cliente in caso questi arrechi danni a Register o ad altri clienti.


3.2 HARDWARE:


L'Hardware su cui è ospitato il server virtuale del Cliente gode dell'assistenza tecnica fornita dai loro costruttori, secondo i termini e le modalità indicate dai costruttori stessi. Nessun'altra assistenza è dovuta da Register. Non sarà possibile eseguire nessun intervento hardware sulla macchina assegnata. Register potrà discrezionalmente procedere alla sostituzione dell'Hardware ; in tal caso si potrebbero verificare delle interruzioni di servizio. Sarà cura di Register comunicare preventivamente al Cliente, con preavviso di 24 ore, il momento dell'interruzione del servizio per la quale in ogni caso Register non sarà tenuta a corrispondere alcunché al Cliente. L'Hardware non è coperto da alcuna assicurazione per tutte le conseguenze relative al mancato funzionamento, quali a titolo esemplificativo, la perdita dei dati o la intrusione di virus. In tutti i casi, pertanto, è ad esclusiva cura e costo del Cliente l'assicurazione sul / sui software e/o contenuti del server virtuale. Register, in caso di guasto della macchina, non imputabile al Cliente, sarà tenuta esclusivamente alla riparazione e/o sostituzione entro i limiti della garanzia fornita a Register dalla casa di produzione dell'Hardware. Il Cliente, qualora sia interessato alla copertura dei rischi derivanti da malfunzionamento e/o guasto dell'Hardware dovrà autonomamente provvedere a stipulare apposita assicurazione assumendone ogni onere o costo. Il Cliente si impegna, sotto la propria responsabilità, a non trasferire il noleggio dell'Hardware a terzi a qualunque titolo e a rispettare e far rispettare a terzi i diritti di Register sull'Hardware. È espressamente stabilito, inoltre, il divieto di sublocazione dell'Hardware noleggiato da Register al Cliente. Il Cliente potrà in qualunque momento acquistare una diversa offerta del servizio di Server Virtuale tramite proprio pannello di controllo; tale richiesta comporta l'attivazione di un nuovo contratto che si aggiunge al precedente. Il Cliente è consapevole del fatto che in caso di sostituzione della macchina attiva con altra secondo le offerte disponibili, gli sarà noleggiata una nuova macchina e dovrà pertanto procedere al backup dei contenuti prima di richiederne la disattivazione. Register, qualora ricorrano ragioni di efficientamento, a propria discrezione, si riserva la facoltà di modificare le caratteristiche tecniche e l'hardware del servizio garantendo ai Clienti soluzioni tecniche equivalenti rispetto a quelle oggetto del servizio acquistato dal Cliente .


3.3 SOFTWARE:


Il software installato sui server è fornito dai principali produttori di software e può essere utilizzato in modi diversi a seconda delle esigenze del cliente. Di conseguenza, Register informa e il Cliente prende atto che il corrispettivo del servizio varia in base ai diversi modi in cui viene utilizzato il software in base alle scelte del cliente. L'elenco dettagliato delle diverse possibilità di impiego è indicato nell'offerta commerciale sul sito www.register.it/server oppure fornite al cliente nell’offerta commerciale tramite e-mail.
In caso di installazione di un sistema operativo o software Microsoft, i termini e le condizioni di utilizzo aggiuntivi a cui ci si dovrà attenere sono stabiliti dal produttore del software e sono scaricabili qui di seguito: Microsoft Terms & Conditions - Services Provider Use Rights (SPUR).
In caso di audit da parte di Microsoft ,o di una società da loro incaricata, il cliente si impegna a collaborare con Register per fornire le informazioni richieste per la verifica dell’appropriato utilizzo del software installato.


3.4 BANDA INTERNET:


Register si impegna a fornire connettività Internet facendo ogni ragionevole sforzo per garantire le migliori prestazioni e continuità di servizio come dettagliato nel documento di SLA consultabile qua: https://www.register.it/assistenza/ods-sla/ . L'ampiezza massima di banda fornita per ogni Server sarà come indicato nell'offerta. Register verificherà costantemente la larghezza di banda effettivamente utilizzata dal cliente. In ogni caso, Register si riserva il diritto di limitare la larghezza di banda nella misura indicata in offerta, nel qual caso Register non potrà essere ritenuto responsabile per interruzioni del servizio derivanti dalla violazione del Cliente della soglia di ampiezza di banda.


3.5 LIMITAZIONI TRAFFICO:


il Servizio Server Virtuale prevede un limite di traffico definito in offerta. In caso di superamento di detto limite da parte del Cliente si renderà necessaria una nuova analisi della situazione con conseguente adeguamento del limite di traffico e dei relativi corrispettivi. In mancanza di tale adeguamento Register non potrà essere ritenuta responsabile per malfunzionamenti del servizio. Nel caso in cui il Cliente non si volesse adeguare alle suddette indicazioni o il suddetto limite venisse superato, Register si riserva il diritto di recedere dal presente contratto, senza niente dovere in termini economici al Cliente.


3.6 ASSISTENZA:


Register.it fornirà assistenza solo per le richieste legate all'ambito di responsabilità di Register.it, come previsto dal presente OdS. Il Cliente dovrà inviare un ticket dettagliato attraverso il proprio Pannello di Controllo. L'assistenza sarà fornita da Register.it solo durante i normali giorni lavorativi, dal lunedi al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 17:00 oppure, quando previsto dall’offerta, anche attraverso i canali di assistenza H24.


3.7 RICHIESTE COPIE:


Il Cliente ha facoltà di chiedere a Register una copia dell’immagine completa del proprio server, formulando apposita richiesta tramite i canali di assistenza commerciale. Register si riserva il diritto di accettare o meno la richiesta del Cliente. Se la richiesta viene accettata, Register indicherà al Cliente i tempi, le modalità ed i costi dell’operazione, che possono variare in base alla tipologia di copia richiesta e al quantitativo dei dati da copiare.
La copia sarà eseguita dai tecnici di Register al prezzo indicato dall’offerta commerciale. Ogni eventuale costo di materiale e di spedizione resterà a carico del Cliente. In ogni caso, come indicato al paragrafo 3.1, l’accesso al Data Center resta ad uso esclusivo del personale di Register.
Register non assume alcuna obbligazione risultato, ma unicamente un’obbligazione di mezzi, e non garantisce che il servizio risponda a finalità particolari o alle esigenze del Cliente. Nella misura massima consentita dalla legge, Register non può essere ritenuta responsabile per qualsiasi danno, diretto o indiretto, subito dal Cliente.


3.8 INDIRIZZI IP:


Al Server verranno associati differenti indirizzi IP come stabilito dall’offerta. Il Cliente accetta e riconosce che Register si riserva il diritto di modificare, dopo notifica, gli indirizzi IP attribuiti al Cliente. Il Cliente accetta e riconosce che dovrà aggiornare i DNS in base ai nuovi indirizzi IP al fine di evitare disservizi. Il Cliente accetta e riconosce che l'onere dell’eventuale aggiornamento delle zone dei DNS a seguito della modifica dell’IP è a proprio carico. Register non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per eventuali disservizi conseguenti al mancato aggiornamento dei DNS o di errore nella puntazione degli stessi. L’assegnazione degli indirizzi IP e la dichiarazione sul loro utilizzo è assoggettata alle Policy del RIPE NCC (www.ripe.net).




4 - Obblighi del Cliente


4.1 REGOLE DI UTILIZZO:


Il Cliente si impegna ad utilizzare il Servizio, ai sensi dell'articolo 8 della SGC e le disposizioni del presente OdS così come ogni e tutte le altre norme e regolamenti applicabili. Register.it non esercita alcun controllo o supervisione sul contenuto del server gestito dal Cliente ne sui contenuti immessi dal Cliente sugli stessi. Per tutta l'estensione e la durata di questo OdS, l'Hardware sarà collocato presso il centro dati di Poundhost e il Cliente si impegna, sotto la sua responsabilità ed a sue spese a: - utilizzare l'hardware delle disposizioni di legge e norme applicabili, comprese le disposizioni locali, che disciplinano il funzionamento e l'uso dell'hardware; - utilizzare l'hardware solo per scopi leciti e legittimi; - non istallare sullo stesso software illegali o dei quali non abbia preventivamente ottenuto la licenza , ove necessario e manleva Register.it da ogni e eventuale responsabilità derivante dai contenuti presenti sul server in godimento del Cliente. - rispettare qualsiasi e tutte le istruzioni che possono essere impartite da Register.it per quanto riguarda l'uso appropriato e corretto dell'hardware e dei software su di esso installati.


4.2 AMMINISTRZIONE:


Il Cliente dichiara di conoscere la natura di Internet e del servizio di Server Virtuale non gestito; in particolare, il Cliente accetta e riconosce che Register non gestisce il Server Virtuale. Il Cliente dichiara di essere in possesso del materiale necessario, software, competenze, risorse ecc per gestire e mantenere il Server Virtuale. Il Cliente garantisce di utilizzare il Servizio nel rispetto della configurazione e delle restrizioni tecniche. MEDIANTE LA SOTTOSCRIZIONE A UN SERVER VIRTUALE (VPS o CLOUD VPS), IL CLIENTE ACCETTA DI DIVENIRE AMMINISTRATORE DEL SERVER E QUINDI DI ESSERE IL SOLO ED UNICO RESPONSABILE DEL SERVER. Il Cliente è informato che Register.it non fornisce alcun firewall o servizio di sicurezza con il server. Il Cliente deve quindi adottare tutte le misure necessarie per proteggere il server contro qualsiasi tipo di hack, intrusione, tentativo di intrusione, attacco ecc. Il Cliente è informato che Register.it non gestisce dati e / o amministra il Server per conto del Cliente in nessun caso. Inoltre, il Cliente rimane l'unico responsabile per tutti i costi relativi alla Amministrazione e gestione del server.


4.3 INIZIALIZZAZIONE:


Il Cliente accetta e riconosce che il server sarà accessibile soltanto una volta che il Cliente avrà installato il Sistema Operativo selezionato in fase di acquisto. Fino ad allora, il Cliente accetta che il server non sarà accessibile e disponibile. È quindi completa responsabilità del Cliente installare subito dopo il pagamento del server il Sistema Operativo di sua scelta seguendo le modalità e le procedure indicate da Register stessa. Il Cliente accetta e riconosce che Register non verificherà né controllerà la corretta installazione del Sistema Operativo e non accetterà alcuna responsabilità al riguardo.


4.4 DATI:


Il Cliente accetta e riconosce che il Cliente è pienamente e unico responsabile per qualsiasi ed ogni attività svolte attraverso i Servizi, che possono essere direttamente o indirettamente riconducibili al Cliente e, in particolare, i contenuti e le comunicazioni inserite, pubblicate, diffuse e trasmesse su o tramite i Servizi. In nessun caso Register potrà essere ritenuta in alcun modo responsabile per eventuali condotte e violazioni di norme penali, civili o amministrative commesse dal Cliente tramite il Servizio. Il Cliente si impegna a difendere, manlevare e tenere indenne Register da e contro ogni azione legale, pretesa, costo, speso (incluse le spese legali) e/o richiesta di indennizzo o di risarcimento danni (diretti e indiretti) derivanti a Register a seguito del mancato adempimento del Cliente agli obblighi assunti e le garanzie fornite attraverso l'accettazione di questo accordo e, in ogni caso, comunque connessa o connessi all'utilizzo dei Servizi da parte del Cliente.
Il Cliente si impegna inoltre a rispettare le regole di Netiquette della rete Internet e, in tutti i casi di registrazione o gestione di nomi a dominio da parte del Cliente, le policy stabilite dei vari Registry; Register mette a disposizione del Cliente una pagina web con i links alle policy dei principali Registry visibile all’url https://www.register.it/company/legal/policy-tld-e-gtld/ ; in ogni caso tali links potrebbero variare nel tempo, pertanto, il Cliente si impegna a prendere visione, direttamente dal sito del Registry, delle relative policy; il Cliente prende atto che il Registry può modificare le policy a propria discrezione, curandone l’aggiornamento sul proprio sito web e che né il Registry né Register sono tenuti a provvedere a comunicare le modifica al Registrante e/o al Cliente.
Il Cliente garantisce che il Cliente si asterrà dal porre in atto, direttamente e / o indirettamente, spamming, vale a dire l'invio, via e-mail, di messaggi che non sono autorizzati, sollecitati e / o richiesti dal destinatari degli stessi. Register ricorda che lo spamming è illegale anche in base alle disposizioni previste dalla normativa sul trattamento dei dati personali.
Nel caso di acquisto, da parte del Cliente (o, per gli intenti e le finalità del presente articolo, Reseller) del servizio in questione per conto di terzi (utenti finali), il Reseller sarà responsabile in solido con l'utente finale.
Register si riserva il diritto di sospendere immediatamente il Servizio nel caso in cui, a suo insindacabile giudizio o attraverso le denunce ricevute da terzi, Register constati che il Cliente stia commettendo attività che violino gli obblighi derivanti ai sensi delle disposizioni del presente articolo. In tal caso, il Cliente, a seguito di preavviso, anche via e-mail, da parte di Register, eliminerà immediatamente le cause del reclamo o fornirà idonea documentazione comprovante che le attività del Cliente si svolgono nel pieno rispetto di tutte le norme e i regolamenti vigenti. Nel caso in cui il Cliente non risponda all'avviso inviato da Register, Register si riserva il diritto di risolvere immediatamente il presente contratto senza rinunciare al suo diritto al pagamento integrale di ogni e qualsiasi considerazione qui di seguito a causa, così come a richiedere ulteriori danni a titolo di risarcimento per qualsiasi danno o perdita Register possono sostenere a tal riguardo.
Il Cliente dovrà adottare tutte le misure atte a limitare danni o perdita di file, memoria, documenti o qualsiasi altro elemento del server. A questo proposito, il cliente si impegna a duplicare tutti i file, documenti e dispositivi di archiviazione e a tenerli al sicuro nel rispetto della normativa di legge vigente


4.5 BACKUP:


Il Cliente è informato che Register non effettua alcun backup dei dati, contenuti e informazioni presenti sul Server. Alcun servizio di backup è incluso nell’acquisto del Servizio Server oggetto del presente OdS. Di conseguenza, il Cliente si impegna ad eseguire frequenti e sicuri backup, in piena autonomia e sotto la propria esclusiva responsabilità. L’obbligo del Cliente di eseguire frequenti e sicuri backup permane anche in caso di attivazione del servizio di backup offerto da Register, che il Cliente può decidere di acquistare mediante un nuovo ed apposito ordine di acquisto, secondo le offerte commerciali presenti sul Sito e le relative condizioni di uso.


4.6 RIAVVIO:


Il Cliente potrà effettuare il riavvio del server tramite il Pannello di Controllo seguendo l’apposita procedura quando previsto dalla configurazione hardware scelta. Il Cliente accetta e riconosce che tale riavvio avverrà in modo automatico e verrà completato nel rispetto nei tempi tecnici necessari. Il Cliente è informato che, a seguito del riavvio del computer, i dati potrebbero essere danneggiati e non essere recuperati correttamente dopo il riavvio. Si consiglia al Cliente, al fine di evitare un tale accadimento, di adottare tutte le misure necessarie per evitare tali danni mediante backup preventivi. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza ed accettare di essere l’unico responsabile in questo senso.


4.7 REINSTALLAZIONE DEL SISTEMA OPERATIVO:


Il Cliente sarà in grado di cambiare o reinstallare il Sistema Operativo, durante il periodo di validità del Servizio, tramite il Pannello di Controllo. Tale operazione sarà completata nei tempi tecnici necessari, dal momento in cui verrà selezionata nel Pannello di Controllo. Il Cliente accetta e riconosce formalmente che al momento di reinstallare il Sistema Operativo, tutti i dati memorizzati sulla macchina al momento della richiesta saranno definitivamente persi. Come risultato, Register raccomanda vivamente ai Clienti di effettuare una copia completa di backup di tutti i dati, sotto la propria responsabilità, prima di effettuare una procedura di cambio o reinstallazione del Sistema Operativo o il ripristino del Server Virtuale. Il Cliente accetta che Register non è in possesso di alcun backup di tali dati.


4.8 LOG:


Il Cliente è informato che Register non salva alcun dato di connessione al Server Virtuale, come ad esempio, ma non solo, dati contenenti gli indirizzi IP che si sono collegati al Server. Il Cliente dichiara di essere a conoscenza della normativa sul trattamento dei dati relativi al traffico telematico e degli obblighi esistenti a proprio carico, assumendo ogni responsabilità sulla corretta tenuta e conservazione dei dati di traffico, per la durata e secondo le modalità previste dalla normativa applicabile. Il Cliente accetta e riconosce di essere responsabile di fornire i log alle Autorità competenti su richiesta e di essere legalmente responsabile in questo senso.


4.9 RECLAMI:


Il Cliente è tenuto a comunicare eventuali anomalie del servizio compilando il form Reclami presente sul sito http://we.register.it/company/claim.html . Il reclamo dovrà essere inviato tempestivamente (entro 48 ore dalla comparsa dell'anomalia in questione o dalla scoperta della stessa. Il mancato invio della suddetta comunicazione come sopra indicato renderà Register esente da ogni responsabilità connessa al disservizio.


4.10 DISPOSITIVI:


Register non fornisce in proprietà al Cliente alcun apparato. Inoltre, il Cliente accetta che non avrà mai accesso fisico alla macchina.


5 - Responsabilità di Register:


5.1 Register si impegna ad utilizzare la migliore tecnologia di cui è a conoscenza e le migliori risorse a sua disposizione per fornire i Servizi oggetto del presente Accordo.


5.2 Il Cliente ha diritto di utilizzare il servizio nei limiti previsti dal Service Level Agreement (disponibile al link https://www.register.it/assistenza/ods-sla/) ed accetta che, in caso di mancato rispetto dei livelli di servizio ivi indicati, Egli avrà diritto unicamente agli indennizzi precisati in tale documento, essendo espressamente escluso qualsiasi altro indennizzo o risarcimento per danni, diretti o indiretti, di qualsivoglia natura o specie. In ogni caso, nella misura massima consentita dalla legge, il Cliente prende atto e accetta che la responsabilità di Register sarà in ogni caso limitata all’importo corrisposto dal Cliente negli ultimi dodici mesi per i servizi oggetto del presente OdS specificamente interessati dall’evento dannoso.


5.3 Register garantisce il corretto funzionamento delle apparecchiature di rete per la connessione a Internet. Di conseguenza, Register non può essere ritenuta responsabile per danni che derivino da pregiudizio e / o anomalie verificatisi durante la fornitura dei Servizi, che non siano direttamente imputabili a Register e / o che non rientrano nel controllo tecnico di quest'ultima, come, ma non limitatamente, a (i) guasti sulle reti telefoniche e / o elettroniche (ii) danni dovuti a guasti nelle attrezzature necessarie per l'accesso al Servizio (iii) uso improprio delle attrezzature e / o delle procedure da parte del Cliente o di terzi per accedere al Server, ecc. La società garantisce lo sforzo massimo nell'erogazione dei servizi, tranne che per le sospensioni necessarie per effettuare operazioni di manutenzione. Register non sarà responsabile per eventuali interruzioni del servizio, e si impegna a porre rimedio agli stessi nel rispetto dei tempi tecnici necessari. Register potrà, in qualsiasi momento, interrompere il Servizio per motivi documentati di sicurezza dei dati e / o di riservatezza, dando al Cliente motivata notifica. Register potrà, a propria discrezione e per operazioni pianificate, modificare o revisionare per motivi tecnici, la funzionalità o le caratteristiche dei Servizi, dando al Cliente almeno 5 giorni di preavviso, e in ogni caso, assicurando adeguata funzionalità del Servizio. Register non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile per interruzioni del Servizio derivanti da eventi fuori dal ragionevole controllo di Register o dei subfornitori di cui si avvale per l’erogazione del servizio, come, per esempio: (i) circostanze imprevedibili, (ii) eventi causati da terzi, quali, a titolo di esempio, sospensioni o interruzioni delle telecomunicazioni e / o di servizi di alimentazione elettrica o di atti od omissioni delle competenti Registration Authority, (iii) la rottura dei terminali o degli altri sistemi di comunicazione utilizzati dal Cliente. Register è inoltre esente da ogni e qualsiasi responsabilità in caso di distruzione, perdita, furto, danneggiamento o deterioramento, anche solo in parte, dell’Hardware, per qualsiasi ragione o causa che non comporti grave negligenza da parte di Register. In ogni caso, qualsiasi responsabilità derivante a Register nei confronti del Cliente in ragione del pregiudizio derivante da questo accordo, non può superare il doppio dell'importo totale effettivamente pagato dal Cliente a Register nei 12 mesi immediatamente precedenti al verificarsi dell'evento che ha determinato il pregiudizio suddetto.


6 - Durata


Come deciso dal Cliente durante la procedura d'acquisto o anche successivamente dal proprio Pannello di Controllo, questo OdS potrà avere scadenza a) con o b) senza tacito rinnovo.
a) Nel caso di scadenza con tacito rinnovo e pagamento con carta di credito, i corrispettivi di cui nell'articolo "Corrispettivi e Pagamenti" verranno addebitati direttamente da Register sulla carta di credito comunicata dal Cliente a Register contestualmente all’adesione al servizio con rinnovo automatico effettuata dal Cliente, in conformità con i termini e le condizioni in vigore al momento del rinnovo, così come indicate nel Pannello di Controllo successivo alla notifica via e-mail. Nel caso in cui Register non possa procedere a tale addebito, il contratto non potrà essere tacitamente rinnovato e sarà considerato definitivamente scaduto alla data di scadenza prevista. In questo caso, il Cliente potrà rinnovare il servizio seguendo la procedura indicata come segue. Nel caso di scadenza con tacito rinnovo e pagamento con sistema diverso dalla carta di credito, 20 giorni prima della data di scadenza Register provvederà ad effettuare il rinnovo e a inviare fattura al Cliente. Tale fattura deve essere pagata in conformità con i termini qui previsti. La fattura e le istruzioni per il pagamento saranno inviate tramite posta ordinaria all'indirizzo registrato negli archivi Register al momento dell'ordine o al diverso indirizzo comunicato dal Cliente successivamente a seguito di modifiche dei dati anagrafici. Se il Cliente non procederà al pagamento nei termini previsti, Register potrà interrompere il servizio in qualsiasi momento, fatto salvo quanto previsto dalle Condizioni Generali di Servizio ed interessare una società di recupero crediti e/o consulenti legali a propria scelta incaricandoli di procedere al recupero del credito più gli interessi moratori con aggravio di spese legali.
b) In caso di scadenza senza tacito rinnovo, il Cliente potrà richiedere a Register, attraverso la procedura online fornita da Register, di rinnovare il Servizio con il presente OdS per ulteriori e successivi periodi entro i termini che appaiono sul Pannello di Controllo del Cliente e alle condizioni tecniche ed economiche in essere al momento del rinnovo del Servizio ed eseguendo la procedura di rinnovo. Se non rinnovato nelle forme e entro i termini sopra indicati, alla scadenza questo OdS cesserà di avere effetto, senza che sia necessario per Register inviare alcuna comunicazione. Al fine di evitare l'interruzione del Servizio e / o la perdita di dati, il Cliente dovrà rinnovare il Servizio di Server almeno 7 giorni prima della data di scadenza. Se il rinnovo è effettuato tramite bonifico bancario, il Cliente dovrà fornire prova a Register del pagamento prima della data di scadenza del Servizio mediante invio del CRO relativo alla avvenuta transazione. Il Cliente accetta che in caso di rinnovo tardivo, il Server potrebbe non essere più disponibile e che i dati potrebbero essere stati cancellati; il Cliente esonera e solleva Register da ogni responsabilità al riguardo. In tutti i casi di cessazione degli effetti del contratto e / o se le Condizioni di Servizio qui sopra esposte non esistono, non solo le funzioni di cui in offerta, ma anche tutti i dati e materiale inseriti dal Cliente e memorizzati sui Server di Register verranno cancellati senza che Register abbia alcuna responsabilità per il mantenimento e / o il salvataggio. Pertanto, nel caso in cui non intenda rinnovare il Servizio, il Cliente avrà l'onere di salvare i dati su diverso supporto prima della data di scadenza.
Il Cliente ha facoltà di recedere anticipatamente rispetto alla data di scadenza impostata, tramite comunicazione da inviarsi per iscritto con preavviso di 15 gg. In questo caso Register non sarà tenuta a nessun rimborso per la parte di Servizio pagato dal Cliente e non fruito. In tale ipotesi il Cliente si impegna a fare una copia di backup di tutto il contenuto della sua attuale macchina prima di richiedere la disattivazione del server corrente manlevando Register di ogni responsabilità in tal senso.


7 - Corrispettivi e Pagamenti


I Corrispettivi per il Servizio, inclusi i costi relati al setup, sono quelli indicati nell'Offerta Commerciale presente sul sito www.register.it o portati a conoscenza del Cliente da Register tramite i propri operatori. Il contratto per la fornitura del Servizio si considera concluso ed eseguita a seguito del pagamento del corrispettivo relativo al Servizio, conformemente a quanto indicato in offerta. Il prezzo di rinnovo sarà il prezzo applicabile da Register al momento della richiesta di rinnovo da parte del Cliente, e indicato nel menu del Pannello di Controllo. L'importo dovuto per il Servizio Server Virtuale dovrà essere pagato con carta di credito o utilizzando gli altri sistemi di pagamento disponibili sul sito web di Register al momento del pagamento, dopo aver compilato il modulo di pagamento nel corso della procedura di registrazione.


8- Subfornitori


I Server Virtuali di Register vengono affittati al Cliente e si trovano collocati in UE presso il centro dati di PoundHost Internet Ltd con sede in Acton House, Perdiswell Park, Worcester, WR3 7GD società di diritto inglese appartenente al Gruppo Register e debitamente nominata responsabile del trattamento ai sensi dell’Art. 28 del Regolamento (UE) 2016/679. Al fine e nei limiti dell’erogazione del proprio servizio, PoundHost Internet Ltd potrebbe trattare le informazioni inserite dal Cliente all’interno del Server per tutta la durata del Servizio. Tale trattamento e i relativi ruoli privacy sono disciplinati all’interno della nomina a responsabile del trattamento dei dati personali redatto ai sensi dell’art. 28 del Regolamento sopra citato.


9 - PRIVACY


Le Parti richiamano quanto previsto nella sezione “TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI” delle CGS di Register. Pertanto, le Parti prendono atto che, con specifico riferimento all’erogazione dei servizi tecnologici sottostanti la fornitura del Servizio acquistato dal Cliente o ad eventuali sue richieste di assistenza tecnica, Register agirà in qualità di Responsabile del trattamento ai sensi dell'art. 28 del Regolamento (UE) 2016/679 per conto del cliente.


10 – OPZIONE MANAGED SERVER


Il presente articolo disciplina il servizio di conduzione sistemistica del server fornito da Register (cd. Opzione Managed Server).
Le disposizioni speciali contenute nel presente articolo 10 derogano, nella misura di seguito indicata, alla disciplina prevista nel presente OdS. Salvo quanto diversamente previsto, restano valide ed efficaci le condizioni contrattuali di utilizzo delle diverse tipologie di server acquistati (dedicati o virtuali) indicate nel presente Ordine di Servizio.

10.1 CARATTERISTICHE DELL’OPZIONE MANAGED SERVER

10.1.1 L’Opzione Managed Server è erogabile solo per server dedicati o virtuali acquistati da Register ed attivati per la prima volta tramite il Servizio stesso (di seguito anche “modalità managed”)

10.1.2 Attivando l’Opzione Managed Server il Cliente accetta di ricevere il supporto di operatori specializzati di Register che provvedono a svolgere le principali attività di gestione sistemistica del server ed a configurarvi i servizi di suo interesse.
Al Cliente, pertanto, non sarà consentito alcun accesso amministrativo al sistema.
Il Cliente resta libero di disporre del Pannello di Controllo Web attraverso cui effettuare le operazioni di configurazione di funzioni ordinarie del server e gestire i servizi e le applicazioni previste.
Le attività di amministrazione del server eseguite esclusivamente dagli operatori di Register su esplicita richiesta del Cliente, ed in suo nome e per suo conto, sono indicate nell’Offerta Commerciale e riguardano, a titolo esemplificativo non esaustivo, a) configurazione iniziale del server b) installazione del sistema operativo scelto da Register in base alle esigenze avanzate dal Cliente, ed aggiornamento periodico dello stesso c) la creazione, custodia e reset delle password di accesso al Pannello di controllo Web d) modifica del settaggio del server, e) installazione ed aggiornamento di applicativi, g) installazione ed aggiornamento di firewall e patch di sicurezza secondo le richieste del Cliente h) attività di manutenzione ed aggiornamento di sistema, i) monitoraggio del corretto funzionamento del server h24, l), messa a disposizione dei log ftp, http e di navigazione, fermo restando la titolarità dei dati medesimi in capo al Cliente come previsto dall’art. 9 del presente OdS, nonché ogni altra azione di gestione ordinaria del server fosse necessaria o richiesta dal Cliente, nei limiti delle funzionalità disponibili sul Pannello di controllo Web fornito da Register al Cliente.

10.1.3 Su richiesta del Cliente, Register si riserva la facoltà di fornire prestazioni ulteriori rispetto a quelle indicate in Offerta Commerciale e nel presente OdS, le quali verranno previamente concordate e quantificate di concerto con il Cliente.

10.1.4 Al di fuori del normale orario lavorativo (9-17 dal lunedì al venerdì) Register provvederà a processare soltanto richieste di assistenza tecnica di natura sistemistica. Non sono considerate tali, ad esempio, installazione di prodotti o servizi, modifica delle configurazioni, etc.

10.1.5 Il Cliente riconosce ed accetta che il Servizio di Managed Server non include la gestione da parte di Register dei rapporti con terze parti, fornitori di servizi attivati autonomamente dal Cliente sul server (es. licenze per applicazioni o software).

10.1.6 Le risorse informatiche fornite attraverso il Servizio possono essere utilizzate dal Cliente in svariati modi. Per Register non è dato conoscere in che modo vengano utilizzate dal Cliente le risorse informatiche fornite mediante il Servizio, tuttavia Register tiene ad evidenziare il fatto che determinati utilizzi da parte del Cliente di tali risorse informatiche, fornite a mezzo del Servizio, potrebbero far sorgere in capo al Cliente specifici obblighi normativi. A titolo esemplificativo ma non esaustivo si ricorda che nel caso in cui il Cliente utilizzi le risorse informatiche fornite a mezzo del Servizio per erogare a sua volta "servizi di comunicazione elettronica accessibili al pubblico su reti pubbliche di comunicazioni" (ad esempio, servizi di posta elettronica), ciò comporta da parte del Cliente l'obbligo di osservare specifici adempimenti in materia di protezione dei dati personali e di conservazione dei dati di traffico. A tal proposito, si precisa, come già specificato, che tali obblighi sorgono in capo al Cliente medesimo e dovranno essere assolti esclusivamente da quest'ultimo e non da Register.

10.1.7 Register si impegna a svolgere le attività e gli interventi previsti in forza del contratto utilizzando un livello di professionalità adeguata, secondo regola d’arte e diligenza. In ogni caso, il Cliente prende atto ed accetta che ogni attività o intervento da parte degli operatori di Register costituisce una obbligazione di mezzi, e non di risultato. Resta comunque onere del Cliente effettuare, in modo frequente e sicuro, copie di backup offline complete di tutti i dati, informazioni e contenuti immessi o trattati attraverso il Servizio. Si applicano le limitazioni e le esenzioni di responsabilità di Register indicate nel presente OdS anche in caso di acquisto dell’Opzione Managed Server.

10.1.8 Register è inoltre esente da ogni e qualsiasi responsabilità in caso di distruzione, perdita, furto, danneggiamento o deterioramento, anche solo in parte, del server o dei suoi contenuti per qualsiasi ragione o causa che non comporti grave negligenza da parte di Register.
Register potrà in qualsiasi momento, senza obbligo di preavviso, porre in essere operazioni ordinarie di aggiornamento e manutenzione finalizzate alla messa in sicurezza del server impegnandosi a minimizzare il disagio che possa derivare al Cliente. Qualora fossero necessarie attività straordinarie di manutenzione Register si impegna darne preavviso al Cliente. Register potrà, a propria discrezione, modificare o revisionare per motivi tecnici, la funzionalità o le caratteristiche dei Servizi, dandone preventiva comunicazione al Cliente.

10.1.9 Fermo restando quanto previsto all’articolo 4.5 BACKUP, in caso di acquisto dell’opzione Managed Server il Cliente è informato che Register gestirà il backup del server nei limiti dell’opzione Managed Server scelta, ed in base alle caratteristiche presenti nell’ offerta pubblica oppure nell’offerta fornita al cliente tramite e-mail. In particolare, il Servizio di gestione del backup potrà essere erogato da Register unicamente al ricorrere di tutte le seguenti circostanze:
1) Il Cliente deve aver acquistato il prodotto di Backup necessario, separatamente rispetto al servizio Managed
2) La gestione sarà effettuata solo sulle soluzioni Backup offerte da Register e dalla data di acquisto della soluzione stessa;
3) La gestione del backup sarà effettuata nei limiti delle caratteristiche della soluzione di Backup acquistata dal Cliente presso Register.

10.1.10 In tutti i casi di cessazione o risoluzione degli effetti dell’opzione Managed Server, il Cliente manterrà l’accesso al Server in modalità “umanaged” fino alla cessazione del servizio Server, Dedicato o Virtuale, acquistato. Register invierà al Cliente una comunicazione contenente le modalità di accesso al server. Il Cliente ha l’onere di impostare tempestivamente nuove credenziali di accesso al server come amministratore di sistema, per l’accesso al Server in modalità “umanaged”. Il Cliente prende atto che, a partire dall’invio della comunicazione di cui sopra, Register sarà esonerata da qualsiasi obbligo di esecuzione di attività di gestione o manutenzione del server e da qualsiasi responsabilità relativa all’amministrazione del server, le quali si trasferiscono in via esclusiva in capo al Cliente.

10.2 OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ PER L’OPZIONE MANAGED SERVER

10.2.1 In caso di acquisto dell’opzione Managed Server, il Cliente assume tutti gli obblighi e le responsabilità previste nel presente OdS e, in aggiunta ad essi, il Cliente impegna prendere visione ed a rispettare quanto previsto nel presente articolo.

10.2.2 Il Cliente si impegna a fornire a Register informazioni corrette, complete e veritiere e a mantenerle aggiornate. Il Cliente potrà utilizzare il server attraverso il proprio Pannello di Controllo Web, disponendo autonomamente delle funzionalità da esso offerte. Il Cliente si impegna ad usare il Pannello di Controllo Web per svolgere per proprio conto ogni attività di gestione ordinaria dei servizi di cui necessita, tramite password di accessi di cui è costituito custode, divenendo pienamente responsabile per ogni e qualsiasi danno possa derivare da un uso improprio della password o per l’utilizzo non autorizzato da parte di terzi.

10.2.3 Il Cliente si impegna ad utilizzare il Servizio in conformità con quanto previsto nelle Condizioni Generali di Servizio e dalle disposizioni del presente OdS, così come nel rispetto di ogni e tutte le altre norme e regolamenti applicabili assumendosene ogni responsabilità agli effetti di legge. Per tutta l'estensione e la durata di questo OdS, pertanto, il Cliente sarà tenuto, sotto la sua responsabilità ed a sue spese a: - utilizzare il server nel rispetto delle disposizioni di leggi, regolamenti e norme applicabili, comprese le disposizioni locali, che disciplinano il funzionamento e l'uso del server; - utilizzare il server solo per scopi leciti e legittimi; - rispettare qualsiasi e tutte le istruzioni che possono essere impartite da Register per quanto riguarda l'uso appropriato e corretto dell'hardware e dei software su di esso installati.

10.2.4 Il Cliente riconosce ed accetta che Register ed i subfornitori di cui si avvale, possono trattare i dati contenuti sul server nell’espletamento delle prestazioni di cui al presente contratto. Tale accesso è limitato all’esecuzione di operazioni richieste dal Cliente e strettamente necessarie a permettere allo stesso il corretto utilizzo del server.

10.2.5 Il Cliente riconosce ed accetta di essere l’unico responsabile del corretto e lecito utilizzo dei dati e contenuti presenti sul server e della loro conservazione a norma di legge, impegnandosi ad adottare le idonee misure tecniche e legali in tal senso. Il Cliente riconosce ed accetta che Register non esercita alcun controllo o supervisione relativamente ai dati, programmi, applicazioni e contenuti presenti sul server. Il Cliente accetta e riconosce che egli è pienamente ed unico responsabile per qualsiasi ed ogni attività svolta attraverso il server, nonché delle attività da questi eseguite attraverso il Pannello di Controllo Web e/o attraverso le applicazioni da egli stesso scaricate, restando espressamente esclusa qualsiasi responsabilità di Register per eventi dannosi derivanti da tali attività. In nessun caso Register potrà essere ritenuta responsabile per eventuali condotte illecite o lesive dei diritti di terzi tenute dal Cliente tramite l’utilizzo del server e/o relativamente ai contenuti in esso presenti. Il Cliente si impegna a difendere, manlevare e tenere indenne Register, nonché le società da questa controllate o collegate ed eventuali terzi fornitori di tecnologia, da e contro ogni azione legale, richiesta di risarcimento, pretesa, costo o spesa, incluse le spese legali, possano essere avanzate a Register a tali propositi.

10.2.7 Il Cliente è il solo responsabile della segretezza delle password di accesso al Pannello di controllo Web. A tal fine Register raccomanda al Cliente di apportare le misure di sicurezza necessarie al fine di mantenere la password segrete e di preservare il sistema dall’accesso abusivo da parte di terzi.

10.2.8 Fermo restando quanto previsto al paragrafo 10.1.10, le password di accesso al server come amministratore di sistema, detenute da Register, non saranno condivise. Inoltre, non è consentito in alcun modo l’accesso al data center.

10.2.9 Il cliente riconosce ed accetta che nessuna modifica di configurazione del server scelto potrà esser effettuata in autonomia del Cliente. Qualora, di sua iniziativa, il Cliente apporti modifiche alle configurazioni impostate da Register, si assume ogni e qualsiasi responsabilità derivante da detta modifica.

10.2.10 Qualora il Cliente intenda utilizzare il server per eseguire servizi regolamentati da specifiche disposizioni normative o necessitanti l’adozione di specifiche misure di sicurezza o di protezione, è tenuto ad indicarle a Register. In assenza di indicazioni al riguardo, Register applicherà le misure di sicurezza e di protezione ordinarie.

10.2.11 Il Cliente è tenuto a comunicare eventuali anomalie del servizio compilando il form “Reclami” accessibile dal sito web. Il reclamo dovrà essere inviato entro 48 ore dalla comparsa dell'anomalia in questione o dalla scoperta della stessa. Il mancato invio della suddetta comunicazione come sopra indicato renderà Register esente da ogni responsabilità connessa al disservizio.

10.2.12 La reinstallazione del sistema operativo potrà essere effettuata solo dietro esplicita richiesta del Cliente allo staff tecnico di Register. Reinstallando un nuovo Sistema Operativo tutti i dati contenuti sulla macchina al momento della richiesta andranno perduti. A fronte di tale evenienza, Register raccomanda fortemente ai Clienti di eseguire un backup completo di tutti i detti dati, sotto la stretta responsabilità del Cliente stesso, prima di richiedere un cambio di sistema operativo. Se l'opzione di Managed Server scelta prevede il servizio di backup si invita il cliente a contattare lo staff tecnico di Register per concordare un piano di ripristino prima di procedere alla richiesta di reinstallazione. In assenza di tale comunicazioni il ripristino dei dati da parte di Register sarà limitato a quanto salvato durante l'ultima operazione di backup conclusa. In mancanza Register non sarà responsabile di perdita di dati, informazioni o quant’altro presente sul Server.

10.2.13 Il Cliente accetta e riconosce che la gestione e l’aggiornamento di zone DNS di domini puntati sul server e collocati esternamente a Register sarà a esclusivo carico, così come l'onere dell’eventuale aggiornamento delle zone dei DNS a seguito della modifica dell’indirizzo IP. Register non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per eventuali disservizi conseguenti al mancato aggiornamento dei DNS o di errore nel puntamento degli stessi.