Ordine di Servizio Assistenza Premium

Le presenti condizioni generali formano parte integrante e sostanziale dell'Offerta formulata da Register.it S.p.A. (“Register.it”) al Cliente cui sono allegate.

Register.it e il Cliente, di seguito collettivamente anche le “Parti”.
Oggetto: le presenti condizioni generali hanno ad oggetto la fornitura di alcuni servizi da parte di Register.it al Cliente, quali a titolo esemplificativo, operazioni di trasferimento di un sito o di un database o di email da un server o da una piattaforma hosting a un’altra piattaforma, operazioni di trasferimento di siti web dinamici da piattaforme proprietarie o free a piattaforme equivalenti sui sistemi Register.it, operazioni di rimozione di virus o malware, operazioni di configurazione di moduli e-commerce, operazioni di inserimento contenuti, aggiornamento dei codici sorgente o restyling del sito del Cliente, Configurazione del sistema operativo su server dedicato o virtuale, configurazioni di firewall hardware e software, configurazione di pannelli di controllo di terze parti (tra quelli messi a disposizione da Register.it), configurazione di ambienti di virtualizzazione e ogni altro servizio di consulenza che Register.it andrà ad aggiungere alla propria offerta commerciale e come indicati di volta in volta dettagliatamente in Offerta che è parte integrante del presente accordo (“Servizi”). Il Cliente pertanto prende atto che l’effettiva fornitura dei Servizi e il dettaglio delle attività con le relative tempistiche da svolgersi a cura di Register.it sono esclusivamente quelle indicate in Offerta.


  1. Accettazione della fornitura. La fornitura dei Servizi da parte di Register.it al Cliente deve intendersi accettata a seguito del ricevimento, nei modi e termini indicati in Offerta, dell’Offerta debitamente sottoscritta dal Cliente. In nessun caso dunque Register.it sarà tenuta a compiere alcuna attività indicata nell’Offerta inviata al Cliente fino a quando non avrà ricevuto, nei modi e termini indicati, l’Offerta debitamente sottoscritta dal Cliente.

  1. Gestione delle richieste di modifica del Cliente. In caso di richieste di modifica da parte del Cliente rispetto alle attività indicate in Offerta che abbiano impatto in termini di effort, costi, tempi, qualità ed organizzazione delle attività da erogarsi a cura di Register.it, Register.it procederà ad emettere una nuova ed aggiuntiva offerta al Cliente che dovrà essere accettata da quest’ultimo nei modi e tempi indicati (“Nuova Offerta”). Register.it non sarà tenuta a compiere alcuna attività indicata nella Nuova Offerta fino a quando non avrà ricevuto, nei modi e termini indicati, la stessa debitamente sottoscritta dal Cliente.

  1. Consegna materiali del Cliente. Il Cliente si impegna a consegnare a Register.it l’eventuale materiale (quale, a titolo indicativo e non esaustivo, immagini, testi, video, documenti, dati da trasferire, data base etc.) nei tempi e modi indicati in Offerta o nei tempi e modi che verranno successivamente concordati tra le Parti (“Materiali”). Il Cliente prende atto che la fornitura dei Servizi è strettamente connessa alla consegna dei Materiali da parte del Cliente a Register.it ove gli stessi fossero ritenuti essenziali per l’esecuzione della attività da parte di Register.it. Conseguentemente mai nessuna responsabilità potrà essere addebitata a Register.it qualora il Cliente non consegni alla stessa i Materiali nei modi e tempi indicati in Offerta o nei tempi e modi che verranno successivamente concordati tra le Parti. Resta inteso che Register.it potrà risolvere il contratto, previa diffida ad adempiere ai sensi dell’art. 1454 c.c., qualora il Cliente non consegni a Regster.it i Materiali nei modi e tempi indicati in Offerta. In ogni caso, nel periodo in cui il Cliente non consegna i Materiali a Register.it, ogni obbligazione contrattuale di Register.it verso il Cliente deve intendersi sospesa.

  1. Collaudo. Entro 10 giorni lavorativi dal termine di consegna indicato in Offerta, Register.it ed il Cliente procederanno ad effettuare in contraddittorio tra loro il collaudo. Qualora siano indicati in Offerta più termini di consegna, distinti per diverse fasi di attività, Register.it ed il Cliente procederanno ad effettuare in contraddittorio tra loro il collaudo entro 10 giorni lavorativi decorrenti dal termine di ciascuna fase di attività.

A seguito di ogni collaudo le Parti sottoscriveranno un report dove verranno indicate le attività svolte e l’esito positivo o negativo dei collaudi stessi.

In caso di riscontro di difetti e/o malfunzionamenti adeguatamente documentati e motivati, Register.it si impegna a rimuoverli a proprie cure e spese indicando entro e non oltre i 10 giorni lavorativi successivi gli interventi correttivi da effettuare con la relativa tempistica e salvo in ogni caso impedimenti tecnici che verranno motivati e comunicati da Register.it. al Cliente.


  1. Proprietà intellettuale. I contenuti grafici, multimediali, testuali ed il codice sorgente, sviluppati da Register.it nella fornitura dei Servizi, sono tutelati dalla normativa sul diritto d'autore e costituiscono oggetto di proprietà intellettuale di Register.it e vengono concessi in licenza d'uso non esclusiva al Cliente che si impegna ad utilizzarli senza modificazioni e a non cederli a qualsiasi titolo a terzi per tutta la durata del rapporto contrattuale con Register.it.

  1. Corrispettivi e pagamenti. I corrispettivi sono quelli indicati in Offerta. Salvo il caso in cui fosse diversamente previsto in Offerta, i corrispettivi devono essere pagati dal Cliente in misura del 100% all’atto della sottoscrizione del presente contratto dietro presentazione di regolare fattura.

  1. Personale. I Servizi verranno forniti da Register.it mediante l'impiego di personale professionalmente adeguato. Register.it si impegna ad impiegare nell'esecuzione dei Servizi personale regolarmente assunto nel rispetto delle norme di legge e dei contratti collettivi applicabili e/o collaboratori in regola con gli obblighi contributivi, retributivi, assicurativi e fiscali.

Register.it nominerà un proprio incaricato che coordinerà i lavori oggetto dei Servizi. A sua volta il Cliente nominerà un referente all'interno della propria organizzazione aziendale che costituirà l'interfaccia di Register.it per ogni attività ed esigenza connessa allo svolgimento dei Servizi.


  1. Responsabilità Register.it si impegna a svolgere i Servizi con la massima diligenza e professionalità, attenendosi scrupolosamente alla normativa applicabile ai Servizi ma non potrà essere ritenuta responsabile per eventi fuori dal proprio controllo quali, a titolo esemplificativo: (i) eventi di forza maggiore; (ii) eventi dipendenti da fatto di terzi quali, a titolo meramente esemplificativo, l'interruzione o il malfunzionamento dei servizi degli operatori di telecomunicazioni e/o delle linee elettriche (iii) malfunzionamento degli apparecchi telefonici o degli altri sistemi di comunicazione utilizzati dal Cliente.

In ogni caso l’eventuale responsabilità di Register.it verso il Cliente per danni derivanti dal presente contratto non potrà eccedere la metà dell’ammontare totale effettivamente pagato dal Cliente a Register.it.

Il Cliente manleva Register.it da ogni e qualsiasi pregiudizio che dovesse derivare a Register.it a seguito di attività illecite poste in essere dal Cliente sui propri siti/ server/ hosting del e per i quali quest’ultimo abbia richiesto il Servizio di consulenza di cui alle presenti condizioni.


  1. Cessione dell'accordo o del credito. Il Cliente non potrà cedere a terzi, neppure parzialmente, il presente contratto senza il preventivo consenso scritto di Register.it. Register.it potrà cedere il presente contratto anche parzialmente, a società appartenenti al proprio gruppo.

  1. Privacy. Con riferimento all’instaurazione del rapporto contrattuale tra le Parti, Register.it tratta i dati personali del Cliente in qualità di Titolare del trattamento ai sensi dell’art. 28 D. Lgs. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali (di seguito: “Codice Privacy”), secondo le finalità e le modalità indicate nell’informativa privacy (https://www.register.it/company/privacy.html) letta e compresa in fase di registrazione dal Cliente. Nell’ambito della fruizione del Servizio fornito da Register.it, il Cliente può trattare dati personali. Con riferimento a tali dati personali il Cliente può, a seconda dei casi concreti, agire in qualità di titolare o di responsabile del trattamento, mentre Register.it agisce sempre in qualità di responsabile (“Responsabile”) del trattamento. Alle eventuali richieste di assistenza tecnica provenienti dal Cliente che comportino l’accesso delle persone autorizzate al trattamento di Register.it ai dati personali del Cliente in ambiente protetto dalle credenziali del Cliente, trattandosi di interventi occasionali il Responsabile non agirà in qualità di amministratore di sistema, come precisato alla FAQ n. 1 del Garante relativa al provvedimento del 27 novembre 2008 e succ. modifiche. In tali casi verrà di volta in volta richiesta al Cliente l’autorizzazione di poter accedere al sistema, e successivamente gli verrà comunicata l’avvenuta chiusura dell’intervento. Sarà cura del cliente trasmettere a Register.it le proprie credenziali di accesso in maniera sicura, e modificare la parola chiave una volta ricevuta la notifica di chiusura dell'intervento. Register.it garantisce che nel caso di ricezione della parola chiave del Cliente, questa verrà conservata in forma criptata per il tempo strettamente necessario ad eseguire l'intervento, e successivamente verrà cancellata in maniera irreversibile.

  1. Riservatezza. Il contenuto del presente contratto, nonché tutti i documenti in qualsiasi formato (anche elettronico), i dati societari, economici, fiscali, di mercato ed organizzativi di Register.it, il Know-how ed, in generale, tutte le informazioni riguardanti Register.it, di cui il Cliente verrà a conoscenza per effetto e/o in occasione dell’esecuzione del presente contratto dovranno essere trattate come strettamente confidenziali e riservate, anche successivamente alla scadenza del presente contratto. Il Cliente, a tal proposito, si impegna a rispettare ed a far rispettare la presente clausola ai propri dipendenti e/o collaboratori, nonché a qualsiasi altra persona, ente o società che dovesse essere utilizzata per la realizzazione della fornitura, anche attraverso la predisposizione di specifici accordi di riservatezza.

  2. Mancanza dei poteri di rappresentanza. Il Cliente dà atto di non essere in alcun modo fornito di poteri di rappresentanza di Register.it e di società ad essa collegate e pertanto si impegna, per sé, per i propri dipendenti, collaboratori e/o ausiliari, ad astenersi dall'agire in modo da lasciar intendere a terzi in genere l'imputabilità a Register.it o a società collegate di propri comportamenti, nonché dall'utilizzare materiali e segni distintivi o altri beni protetti da diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di Register.it, o di società ad essa collegate, ad alcun titolo

  3. Modifiche. Eventuali modifiche all'Offerta e alle presenti Condizioni Generali dovranno essere effettuate esclusivamente per iscritto.

  1. Comunicazioni. Tutte le comunicazioni fra le Parti dovranno avvenire presso i domicili indicati nell’offerta. In caso di variazione dell'indirizzo indicato, ciascuna Parte dovrà darne immediata comunicazione all'altra, in mancanza della quale saranno ritenute valide le comunicazioni effettuate all'ultimo indirizzo conosciuto. Tutte le comunicazioni che abbiano effetto sull’efficacia del presente contratto dovranno avvenire per iscritto a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento e/o PEC agli indirizzi indicati nell'Ordine d'acquisto, mentre per quanto riguarda le comunicazioni di tipo operativo relative al presente contratto le Parti si danno atto che saranno valide anche le comunicazioni a mezzo e-mail.

  1. Inadempimento e risoluzione. Ogni violazione delle obbligazioni assunte dalle Parti, darà diritto alla Parte adempiente di considerare risolto il presente contratto qualora l'altra Parte non abbia provveduto ad adempiere entro 15 giorni dal ricevimento di formale diffida, da inviarsi, a cura dell’altra Parte, a mezzo lettera raccomandata A.R. o a mezzo PEC.

Il presente contratto si intenderà automaticamente risolto nel caso in cui l’una o l’altra delle Parti venga sottoposta a procedura concorsuale, cessi l’attività ovvero sia posta in stato di liquidazione anche volontaria, oppure nel caso in cui Register.it ceda e/o affitti l’azienda e/o il ramo di azienda interessato dalle prestazioni di cui al presente contratto, oppure ancora in caso di mutamento dell’azionista di controllo del Cliente, ovvero rinvio a giudizio o condanna di un rappresentante del Cliente per delitti relativi alla gestione d'impresa che, per la loro natura e gravità incidano sull'affidabilità e moralità del Cliente stesso o siano suscettibili di arrecare danni o compromettere anche indirettamente la sua immagine.


  1. Legge applicabile e foro competente. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana. Per ogni controversia che dovesse sorgere tra le parti in relazione al contratto stesso è competente in via esclusiva il Foro di Firenze.